Home Attualità La raccolta differenziata è un rompicapo? Aiutatevi con Telegram

La raccolta differenziata è un rompicapo? Aiutatevi con Telegram

da Cosimo Saracino
0 commento 247 visite

telegram-logo

La raccolta differenziata è diventata un rompicapo? Nessun problema ci ha pensato l’ingegnere mesagnese Antonio Capodieci, informatico e docente nell’Università del Salento, a semplificarla.

Con le sue competenze  ha creato un piccolo programmino su Telegram con cui si può sapere quale materiale verrà raccolto dagli operatori ecologici il giorno successivo.

Su facebook ha sciritto le istruzioni: “Cari amici, non so voi, ma io dimentico sempre che materiale verrà raccolto la mattina dopo. Ho creato un piccolo programmino con Telegram che ci aiuta in questa cosa.

Di seguito le istruzioni:
Installare l’applicazione Telegram
Aprire Telegram e registrarsi con il proprio numero di telefono
Aprire Telegram Cercare l’utente acx_bot
Cliccare su “AVVIA”
Cliccare su uno dei Tasti “Plastica”, “VetroMetalli”, “Carta, Umido”, “Indifferenziato”
In risposta il sistema fornisce il giorno della raccolta del tipo di rifiuto scelto.
Per tornare all’elenco dei materiali cliccare su “CANCEL”

Provate ad installarlo e fateci sapere…

Intanto, l’Ati Axa-GialPlast (società che si interessa della raccolta dei rifiuti) ha divulgato un vademecum con le istruzioni per ogni rifiuto da differenziare:

differenziata

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND