Home Primo Piano Volley si ritorna in campo

Volley si ritorna in campo

da Redazione
0 commento 65 visite

  Dopo il turno di riposo, coinciso con l’ultima gara del girone di andata, e dopo la vincente parentesi di Coppa Puglia, che ha garantito alle gialloblù l’accesso alla final four, riprende finalmente il campionato del Mesagne Volley capolista. Al giro di boa, le ragazze di coach Giunta sono prime in classifica con 33 punti, a pari merito con il Tricase, ma davanti alle leccesi in virtù della vittoria nello scontro diretto e per una migliore differenza set.
Nella prima di ritorno il Mesagne Volley farà visita all’Oria, terz’ultimo in classifica a 6 punti, che pare tuttavia in ripresa dopo il cambio di tecnico che ha portato sulla panchina oritana una vecchia conoscenza della pallavolo mesagnese, Tony Maggiore, ex giocatore ed ex tecnico della società del Presidente Sportelli.
Del girone di ritorno e del settore giovanile mesagnese costantemente in auge, parliamo insieme ad Andrea Sportelli, figlio d’arte e primo allenatore dell’Appia Project A che ha dominato il proprio girone nel campionato U16 e che, a breve, giocherà le fasi finali di categoria.
Andrea, qual è la forza del Mesagne Volley e cosa ti aspetti da questo girone di ritorno?
Avendo vissuto già parecchi anni al Mesagne Volley, riesco a riconoscere un vero gruppo. Credo che la forza principale di questo gruppo sia la coesione e la grande unione tra le ragazze, guidate da un grande coach, con alle spalle una società attenta e presente e uno staff sempre a disposizione. Penso che la mentalità giusta per proseguire debba essere quella di affrontare il campionato partita dopo partita, cercando di fare sempre il meglio. Sono sicuro che questo ci permetterà di continuare a lottare ai vertici.

 

Da allenatore delle giovanili, immaginiamo la soddisfazione nel vedere il grande contributo che le tue ragazze stanno dando anche nella serie C.
La mentalità della nostra società è sempre stata quella di valorizzare le nostre giovani e sono orgoglioso e fiero di vedere che le nostre piccole atlete siano arrivate a dare un forte contributo anche in prima squadra. Continueremo a lavorare con costanza e impegno affinché questo sia solo l’inizio.

 

State dominando il campionato U16. Parlaci di questo progetto Appia, dove potete arrivare?
Ho visto il nostro gruppo maturare in questi mesi, le ragazze sono cresciute sia a livello tecnico-tattico che a livello mentale. Quindi, da questa fase finale, mi aspetto di continuare a fare bene e migliorarci partita dopo partita.

Ho voluto tanto che Appia Project prendesse vita e lavoro ogni singolo giorno con la mia collega, Ida Taurisano, appoggiato dalla società, per far crescere sempre più questo nuovo e importante progetto, nella speranza che diventi presto una solida e duratura realtà.

 

Appuntamento per domenica, ore 18.30 al Palazzetto dello sport di Oria, per tifare tutti insieme Mesagne Volley.

 

Mauro Poci

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND