Vizzino e Pellegrino sulla tutela della salute dei soggetti diabetici

TUTELA DELLA SALUTE DEI SOGGETTI DIABETICI – VIZZINO E PELLEGRINO: LA REGIONE PUGLIA INTERVENGA, SOPRATTUTTO NEI CONFRONTI DI GESTORI DI STABILIMENTI BALNEARI

“I soggetti affetti da diabete devono essere tutelati anche all’interno degli stabilimenti balneari, così come nei parchi di divertimento. E questo va fatto con apposito provvedimento della Regione Puglia”.

Lo affermano i consiglieri regionali Mauro Vizzino e Paolo Pellegrino all’indomani di una serie di segnalazioni riguardanti soprattutto episodi verificatisi in alcuni stabilimenti balneari del Salento. Per ragioni puramente commerciali, infatti, viene vietata l’introduzione di cibi e bevande. Tutto questo – così come segnalato dal presidente provinciale dell’Adoc Giuseppe Zippo al consigliere Vizzino – preclude la possibilità ai diabetici di recarsi in spiaggia in quanto tale patologia richiede l’utilizzo di contenitori-frigo per la conservazione di farmaci salvavita ed alimenti da utilizzare in caso di necessità.

“E’ inammissibile – affermano Vizzino e Pellegrino – che si impedisca a chi lotta contro il diabete di portare con se una borsa-frigo. Purtroppo non ci si può più affidare al semplice buonsenso dei gestori e quindi è necessario che la Regione Puglia intervenga con apposita ordinanza per poter introdurre quanto necessario per la tutela della propria salute, sia negli stabilimenti balneari che all’interno di strutture turistiche. Raccogliamo, pertanto, l’appello dell’Adoc e di tanti rappresentanti delle associazioni di categoria, con l’auspicio che si possa intervenire in tempi brevissimi”.

Mauro Vizzino – Consigliere regionale

Paolo pellegrino – Consigliere regionale

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *