Via libera ai lavori di prolungamento e potenziamento della condotta sottomarina di Apani che porterà a convogliare a oltre tre chilometri dalla costa e a una profondità di 50 metri le acque trattate dal depuratore circondariale di Bufalaria, che serve i comuni di San Vito dei Normanni, San Michele Salentino, Carovigno e le marine limitrofe.

Il progetto di Acquedotto Pugliese, del valore di 6 milioni di euro e della durata di undici mesi circa, ha ricevuto l’autorizzazione della Capitaneria di Porto che per tutta la durata dei lavori ha interdetto alla navigazione il tratto marino antistante il litorale di Apani.