Home Cultura Una Messa sui ritmi del Tango Argentino per il Concerto di Capodanno di Mesagne

Una Messa sui ritmi del Tango Argentino per il Concerto di Capodanno di Mesagne

da Cosimo Saracino
0 commento 121 visite

Un concerto di capodanno singolare quest’anno a Mesagne. A realizzarlo è come sempre l’Associazione Parsifal su invito dell’Amministrazione Comunale, una tradizione che si rinnova ogni anno nella Chiesa Madre nella sera del 1 gennaio, al centro del cartellone eventi natalizi promosso dalla Città di Mesagne. La coincidenza con la giornata mondiale per la Pace ha suggerito alla direzione artistica di dedicare il concerto a Papa Francesco per il suo impegno e la continua sensibilizzazione alla costruzione della Pace mondiale, specie in quest’ annus horribilis.

Il Coro Polifonico Parsifal “Città di Mesagne” sarà dunque protagonista nell’esecuzione della Misa a Buens Aires (misatango) di Martìn Palmeri, compositore argentino contemporaneo. La Misatango è un genere musicale sacro molto noto e diffuso soprattutto in America Latina; la sacralità della più alta forma liturgica della chiesa che nell’albo delle forme musicali costituisce una vera e propria sinfonia sacra, si fonde con la cultura argentina di cui il tango è un esempio eminente.

Un geniale connubio tra la danza emotiva e quella fisica che si fondono in un’opera musicale tra le più eseguite ed apprezzate al mondo. Ad accompagnare il Coro Parsifal saranno I Cameristi di Eleusi, ensemble d’archi e pianoforte costituito da valenti professionisti salentini.

Mentre saranno due gli ospiti di eccezione che il direttore ha voluto affianco a sé. Ritorna a cantare a Mesagne il mezzosoprano Ilaria Ribezzi, voce ormai nota nel panorama nazionale ed oltre. Ilaria Ribezzi negli anni si è imposta all’attenzione del pubblico attento alla musica barocca come all’opera, il suo nome è ormai ricorrente nei teatri e nelle stagioni musicali italiane ed estere. Per la prima volta a Mesagne si esprimerà il bandoneon di  Mario Stefano Pietrodarchi, artista italiano tra i più apprezzati al mondo, che proprio in questi giorni è stato protagonista nella programmazione di Tv2000. Direttore del concerto è Andrea Crastolla, e la serata sarà introdotta e guidata da Cosimo Saracino.

Si ringrazia come sempre la disponibilità della Comunità della Chiesa Madre, nella persona di don Gianluca Carriero, e l’affetto dell’intera comunità. Appuntamento quindi l’1 gennaio 2023 alle ore 21 per il Concerto di Capodanno di Mesagne, l’ingresso è gratuito.

 

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND