Home Attualità Un Dog Park per una città più pulita e decorosa

Un Dog Park per una città più pulita e decorosa

da Cosimo Saracino
0 commento 41 visite

  
È stata presentata questa mattina una petizione popolare per chiedere l’istituzione di un Dog Park. La proposta potrebbe servire ai tanti possessori di cani di trovare un posto per far passeggiare gli animali evitando così di rischiare di sporcare la città. Dopo le colonnine per la distribuzione delle buste per la raccolta degli escrementi collocati nel centro storico (e che spesso rimangono vuote) quella del Dog Park è un’altra attenzione nei confronti del migliore amico dell’uomo. Di seguito il testo della petizione:
Al Sindaco Del Comune Di Mesagne Dott. Pompeo Molfetta Sede MunicipaleAl presidente del Consiglio Comunale Avv. Giuseppe Semeraro

PROPOSTA POPOLARE  

I sottoscritti cittadini mesagnesi titolari dei diritti di partecipazione presentano la seguente Proposta

ai sensi degli articoli 30 e 34 dello Statuto Comunale

“Istituzione di un DOG PARK a Mesagne”

Tenuto Conto:

– Del grande numero di famiglie mesagnesi che annoverano nel loro nucleo almeno un cane;

– Delle nuove normative comunali che regolamentano l’accesso dei cani alla villa comunale e ad altri spazi verdi del paese, di fatto limitandolo;

– Della localizzazione dell’attuale area comunale di sgambamento per cani nella zona industriale, al di fuori del contesto urbano, e la sua conseguente difficoltà’ ad essere raggiunta da tutti.

Cio’ premesso:

I sottoscritti firmatari della suddetta Proposta Popolare, sostenuta anche dal comitato di quartiere “Campo Sportivo”,

chiedono al Sig. Sindaco Dott. Pompeo Molfetta e al Presidente del Consiglio Comunale Avv. Giuseppe Semeraro di codesta spettabile amministrazione la realizzazione di un Dog-Park, ossia di uno spazio destinato al passeggio dei cani, inserito nella natura, delimitato da recinzioni che rendano possibile lo sgambamento dei cani in libertà e in sicurezza, inserito nel contesto urbano.

Sarebbe auspicabile, inoltre, che tale Dog-Park fosse parte di un parco destinato agli “umani” al quale potrebbe essere complementare ed ausiliare, poiché’ utile a prevenire l’eventuale degrado dovuto alla possibile scarsa affluenza, con la maggiore possibilità’ che i possessori di cani lo frequentino quotidianamente in quanto spinti dall’esigenza di soddisfare regolarmente le necessita’ fisiologiche dei propri animali.

Tanto premesso i sottoscrittori di tale proposta si permettono di indicare quale zona ideale per collocazione del Dog-Park in parola o l’ex campo sportivo, all’interno del costruendo Parco o un’altra zona di pertinenza comunale avente le medesime caratteristiche, ciò anche al fine di rendere la città più pulita e decorosa.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND