UFFICIO RECLAMI – “VUOLE CACCIARE I GATTI DEL CIMITERO PERCHE’ IL MIAGOLIO COPRE LE CAMPANE A MORTO”


Riceviamo e pubblichiamo: Era capitato di leggere proteste strane e strampalate contro gli animali, ma uno che si lamentava perchè i gatti presenti nel cimitero di Mesagne con il loro miagolio coprono il suono delle campane (a morto) e infastidiscono il riposo dei morti non si era mai visto. Ebbene si, è successo anche questo: nei giorni scorsi un giornale di Mesagne in provincia di Brindisi ha pubblicato una segnalazione di un cittadino che si lamenta della presenza dei gatti nel cimitero cittadino, accampando scuse (Odore di pipì di gatto sulle tombe) e chiedendo la cattura dei gatti liberi istigando quindi l’amministrazione comunale a commettere reato di maltrattamento di animali ai sensi dell’articolo 544 del codice penale oltre che a violare la legge 281/91 che riconosce il diritto alla vita libera dei gatti. “Ma la cosa che ci ha lasciato veramente basiti sono le altre motivazioni addotte da questo cittadino che ovviamente odia i gatti tanto da preferirli chiusi nelle gabbie di un gattile che non di vederli liberi e felici scorrazzare tra le tombe del cimitero locale. Infatti questo signore- scrivono in un comunicato congiunto l’associazione italiana difesa animali ed ambiente aidaa e l’associazione i micetti di brindisi- sostiene che i gatti vanno allontanati dal cimitero perchè con i loro miagolii coprono il suono delle campane a morto e sempre a suo dire disturbano il riposo dei defunti. Se uno preferisce le campane a morto ai miagolii dei gatti – continua il comunicato delle due associazioni- forse dovrebbe farsi qualche domanda, i gatti sono una costante dei cimiteri italiani basti pensare alle colonie del cimitero di Brindisi e a quella storia del Verano di Roma. Noi- concludono AIDAA E MICETTI DI BRINDISI- pensiamo invece che l’amministrazione comunale dovrebbe provvedere alla sterilizzazione ed al posizionamento di casette e punti cibo per rifocillare i mici del cimitero di Mesagne”.

Antonella BRUNETTI PRESIDENTE MICETTI DI BRINDISI
Lorenzo CROCEPRESIDENTE ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE
per contatti antonella brunetti 3471704189

administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *