wp-1481873014981.jpgOgni sera lo stesso spettacolo indecoroso. Piazza IV Novembre, nello spazio davanti alla Chiesa Madre, invasa dalle auto in sosta. Oramai sono tante le segnalazioni che ci giungono in redazione, l’ultima ieri sera da parte di un nostro lettore che ci ha inviato la foto che vi proponiamo. Si continua a parcheggiare in maniera selvaggia davanti ai monumenti più belli della nostra città.

I nostri lettori ci fanno sapere anche che piazza Orsini del Balzo è da tempo diventata una scorciatoia per uscire dal centro storico. Sono spariti i due paletti che chiudevano la piazza dal lato della chiesa di Sant’Anna.

Ma ritornando alla Chiesa Madre possiamo ipotizzare che probabilmente gli automobilisti che frequentano i locali di ristorazione del nostro incantevole centro storico sono spinti a parcheggiare davanti al sagrato poichè la catena, che ne inibisce il transito, viene sistematicamente aperta. Ma è anche vero che le sere d’inverno non c’è un sevizio di pattugliamento dei vigili urbani. Con questo non vogliamo spingere l’Amministrazione comunale ad intraprendere una strada esclusivamente sanzionatoria (che pure produrrebbe i suoi effetti), ma ogni tanto qualche blitz notturno potrebbe far bene a tutti. Se poi si aggiunge che anche piazza Orsini oramai è un continuo passaggio di macchine allora sembrerà più chiaro che una soluzione in tempi brevi bisogna trovarla. Cosimo Saracino

chiesa-madre-con-macchine-quimesagne