UFFICIO RECLAMI – Ancora problemi nel trasporto scolastico

Buon pomeriggio, mi scusi il disturbo ma ho da fare delle rimostranze e siccome la società Stp non si degna di rispondere, mi dica lei a chi rivolgermi. Dopo quasi 2 anni di pandemia ancora oggi i trasporti sono una pecca del nostro paese. Da premettere che mia figlia è una pendolare per fortuna l’ultimo anno, ha iniziato Giovedì 16 ovviamente con le lacune che i trasporti hanno, infatti per ben 3 giorni ho fatto Mesagne-Brindisi e viceversa per accompagnare mia figlia, creandomi non pochi disagi, perché i trasporti non c’erano.

Oggi per poter prendere il pullman l’ho accompagnata al rione grutti, ma nonostante abbia preso il pullman alle ore 07:10 è arrivata a scuola insieme ad altre 4 amiche alle 08:24 perché il pullman in questione non ha fatto le fermate ed ha lasciato le ragazze vicini all’alberghiero, mentre erano alunne del liceo classico Marzolla avendo avuto anche un richiamo come breve ritardo.

Ma il fatto più increscioso è accaduto all’una, a parte che i pullman non si fermano, uno hanno trovato Brindisi/Mesagne/Latiano/Francavilla ma alla domanda della ragazza, mia figlia prima, e di un’altra dopo, il conducente in modo maleducato e sgarbato ha risposto che era la tratta per mesagne, ma non ha fatto le fermate se non solo al Penny. Risultato per farla breve ha lasciato 3 ragazze sul ponte del rione grutti per poi svoltare per Latiano, mi dica lei se è normale pagare un abbonamento e non essere sicuri nemmeno su dove si trovano i nostri figli, per non parlare della maleducazione e arroganza che hanno.

Mi dica lei se un ragazzo non chiede all’autista a chi deve chiedere e sempre mi dica lei se è giusto che vengano lasciate in un posto dove non c’è una fermata, pericoloso. Sono arrabbiata e non mi risponde nessuno della società, abbiamo perso un abbonamento con la promessa di un rimborso, abbiamo mandato tutto ma non ci è mai stato dato nulla. E non parlo di soldi ma un rinnovo per l’anno in corso, se poi mancano le basi del servizio non ci sto.. grazie aspetto notizie. Siamo stanchi, ci sono stati quasi due anni per organizzare i trasporti ed i pullman ma nulla è cambiato, anzi mi permetto è tutto peggiorato. A partire dai conducenti che non hanno nessun diritto a rivolgersi male e sgarbati con i ragazzi. Grazie aspetto notizie

administrator

Related Articles