Home Dal Territorio Tutti vogliono Millo, ma in pochi contribuiscono al Crowdfunding

Tutti vogliono Millo, ma in pochi contribuiscono al Crowdfunding

da Cosimo Saracino
0 commento 24 visite

distante600X150

foto Corriere - web

foto Corriere – web

Per il momento sono stati raccolti circa 5mila euro. Il preventivo per la spesa da affrontare per le opere di Millo nel frattempo è lievitato a 15mila euro. E’ stato necessario rimuovere i vecchi pluviali in eternit, sono state ridipinte le facciate di bianco e collocati i doccioni per l’acqua piovana (questa scelta è stata molto criticata dai residenti che hanno chiesto che vengano sistemati dei canali di scolo più appropriati). Per questo si è passati da 12mila iniziali, agli attuali 15mila.

Mancano all’appello ancora 10mila euro e poi il conto è chiuso. Sono ancora pochi gli sponsor che hanno aderito all’invito del Comune di trovare i fondi per pagare le spese vive utili alla realizzazione delle opere del nostro concittadino Francesco Giorgino, in arte Millo. E a dire che in tanti non vedono l’ora di ammirare le opere di questo artista mondiale nella nostra città, basta guardare ai ‘mi piace’ e alle condivisioni ogni volta che si pubblica un articolo a riguardo. Ma tant’è!

Non ci scoraggiamo però, c’è tempo fino al 30 maggio per fare una donazione anche simbolica. Come si fa per contribuire all’iniziativa?

“Chiunque volesse dare un proprio contributo per la realizzazione dell’opera – si leggeva in un comunicato delarte-francesco-camillo-giorgino-aka-millo-7-632072 Comune – può scaricare il modulo di richiesta, compilarlo e consegnarlo all’ufficio protocollo del Comune. Vi contatterà poi l’Ufficio Lavori Pubblici per concordare le modalità di erogazione – il tutto sarà gestito con la massima trasparenza, dando poi contezza delle erogazioni ricevute e che saranno raccolte su un fondo dedicato. I nomi degli sponsor (mecenati) saranno inseriti su bacheche ornamentali predisposte dal Comune e che resteranno a futura memoria. E’ facile!”

Avviso pubblico volto all’indivuazione di un soggetto idoneo alla raccolta di sponsorizzazioni (crowdfunding) a favore del Comune di Mesagne finalizzate alla realizzazione dell’opera artistica sui prospetti ERP a cura dell’artista Camillo Francesco Giorgino detto “Milo” (scadenza ore 12 del 30/05/2016)

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND