Truffata coppia di anziani con il trucco dell’incidente al figlio

“Pronto signora, suo figlio ha avuto un incidente e ci serve una somma di danaro per risolvere il sinistro”. Con questa frase si è presentato un truffatore oggi, 21 luglio, poco prima delle 13 ad una coppia di anziani che vive nel quartiere Mater Domini. Con fare sbrigativo l’interlocutore, dall’altro capo del telefono, ha chiesto alla donna di consegnare quanto aveva in casa all’avvocato che da lì a poco si sarebbe presentato al loro uscio. Truffatori senza scrupoli, soprattutto perché la coppia in passato aveva avuto in famiglia un lutto proprio a causa di un incidente stradale. Una debolezza che ha scatenato nell’anziana madre una grande preoccupazione alla notizia di un nuovo incidente. Per accertare che il figlio avesse avuto davvero un problema l’anziana donna ha chiamato al cellulare. Il caso ha voluto che in quel momento l’uomo era impegnato in una attività lavorativa e quindi non ha risposto. Forse è stata questa la molla che ha fatto credere alla povera coppia che era accaduto davvero qualcosa di grave al figlio. Per questo motivo quando uno dei truffatori si è presentato alla porta, il marito gli ha consegnato 1.500 euro in contanti: risparmi dalle pensioni mensili. Quando in tarda mattinata sono riusciti a contattare il figlio, si sono resi conto di essere stati vittime di un raggiro e hanno presentato denuncia ai Carabinieri. I militari dell’Arma hanno verificato se in zona ci fossero delle telecamere di videosorveglianza sequestrando le immagini che adesso sono al vaglio degli inquirenti. Nella speranza che i Carabinieri riescano a beccare questi farabutti.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *