Home Primo Piano Tra Mesagne e Vieste finisce a reti inviolate.

Tra Mesagne e Vieste finisce a reti inviolate.

da Redazione
Pubblicato Ultimo aggiornamento: 0 commento 89 visite

  
(di Mauro Pasimeni)- Finisce in pareggio per 0-0 tra Mesagne e Vieste.Dopo la brutta sconfitta di domenica scorsa, il Mesagne riscatta solo in parte il passo falso di Mola, con un pareggio che arriva contro una squadra che è in piena corsa per i playoff.

Si tratta del quarto pareggio in campionato, il secondo sul campo amico. Ultimo pareggio casalingo per il Mesagne, risale alla sesta di ritorno, quando al “Guarini”, Mesagne e Trani si divisero la posta in palio.

Il Vieste ottiene il suo settimo pareggio in campionato, il quinto lontano dal proprio campo. Non pareggiava in campionato dalla quinta di ritorno, quando il Leverano fermò il Vieste sul proprio campo.

Grazie a questo punto, la squadra di mister Cinque allunga la sua serie positiva, fatta di due vittorie ed un pareggio.Mister Ribezzi per questa partita recupera i tre squalificati, assenti domenica scorsa in quel di Mola, ovvero Boualam, Serio, e Camisa.

Non potrà invece disporre del centrocampista Marti, fermato in settimana da un fastidio al ginocchio, e del difensore under Sbano.

In avanti fiducia alla coppia Pascual-Mummolo.

Nel Vieste, mister Cinque, è costretto a rinunciare allo squalificato Augelli P., assenza di peso nel reparto arretrato, poiché il difensore garantiva esperienza e anche alcune realizzazioni.

All’andata fu un suo gol a decidere il match.

Partita caratterizzata dal forte vento di scirocco, che ha condizionato i giocatori in campo.

Nei primi 15 minuti di gioco c’è un leggero predominio del Vieste, fatto di ripartenze e alcuni calci d’angolo.

Al 28′ prima occasione importante della partita per il Vieste. Augelli si presenta tutto solo in area davanti al portiere, ma Muscato è bravo ad uscire, e chiudere lo specchio, respingendo il pallone con i piedi.

Al 33′ risponde il Mesagne, con un tiro di destro di Denisi, respinto in angolo da Bua.

Tre minuti dopo, il Mesagne è vicino al vantaggio, con Membola, il suo tiro termina fuori di poco.

Lo stesso Membola, poco dopo, calcia leggero e con scarsa convinzione, regalando a Bua una facile presa.

Il primo tempo finisce a reti inviolate.

Entrambe le squadre hanno cercato di non scoprirsi, regalando solo poche emozioni ai presenti.

Il Vieste in questi primi 45 minuti è sembrata una squadra ben impostata, il Mesagne ha saputo gestire e contenere, gli attacchi dei foggiani. 

Da segnalare l’ammonizione presa dal portiere Muscato, già in diffida, salterà la prossima trasferta ad Altamura. 

Il secondo tempo inizia sullo stesso copione del primo.

Nei primi 20 minuti non si sono viste azioni che hanno impensierito i due portieri.

Al 22′ mister Ribezzi toglie Pascual, e inserisce un centrocampista di spinta come Morleo.

Al 33′ contropiede del Mesagne con Greco, ma la difesa del Vieste recupera in tempo.

Sul fronte opposto, un attacco del Vieste, viene neutralizzato da un intervento in scivolata di Denisi, che manda la palla in angolo.

Al 37′ st occasione ghiotta per il Vieste. Augelli sfugge alle marcature, entra in area, ma un ottimo Muscato in uscita, allontana la minaccia.

Finisce in parità tra Mesagne e Vieste per 0-0

Con questo pareggio il Mesagne sale a quota 31, restando sempre invischiato nella lotta per i playout.

Il Vieste con questo punto arriva a quota 49, consolidando così il suo quinto posto.

Domenica prossima il Mesagne sarà impegnato sul campo del forte Altamura, mentre il Vieste ospiterà il Locorotondo, e sarà una buona occasione per ritornare a fare punti.
Mesagne-Atl.Vieste 0-0

IL TABELLINO:

MESAGNE:Muscato,Camisa,Serio,Denisi,Angelè,Boualam,Greco,Del Prete Marco,Pascual,Mummolo,Membola. PANCHINA:De Carlo,Zanzariello,Del Prete Matteo,Coccioli,Morleo,Danieli Vaz,Carteni. All.Ribezzi

CAMBI MESAGNE:

1)ESCE:Pascual ENTRA:Morleo 22’st

2)ESCE:Carteni ENTRA:Mummolo 35’st

3)ESCE:Denisi ENTRA:Del Prete Matteo 43’st

ATL.VIESTE:Bua,Silvestri,Corso,Giannuzzi,Caruso,Camasta,Augelli R.,Milella,Triggiani,Colella,Gallo. PANCHINA:Innangi,Masanotti,Santoro,Langi,D’Arenzo,Sanè,Kouame. All.Cinque

CAMBI ATL.VIESTE

1)ESCE:Giannuzzi ENTRA:Kouame 32′ st

2)ESCE: ENTRA:

3)ESCE: ENTRA:

RETI:

AMMONIZIONI:Muscato,Camisa,Denisi,Angelè,Del Prete Marco(M);

Giannuzzi(Atl.V)

ESPULSIONI:

ARBITRO:De Vincentis di Taranto 

Primo Assistente:Vincenzo Vitobello di Barletta 

Secondo Assistente:Pasquale Vitobello di Barletta 
Questi i risultati della 10^ di ritorno:

Grottaglie-Mola 0-1

Mesagne-Vieste 0-0

Leverano-Barletta 1-1

Locorotondo-Bitonto 1-0

Molfetta-Novoli 2-3

Casarano-H.Taranto 3-0

Otranto-UC Bisceglie 0-0

Gravina-Altamura 2-1

Castellaneta-Trani 0-2

LA CLASSIFICA:

Gravina 59

Casarano 53

Altamura 51

Barletta 51

Vieste 49

Trani 42

Mola 39

Novoli 37

UC Bisceglie 34

Leverano 34

Molfetta 32

Bitonto 32

Locorotondo 32

Mesagne 31

Otranto 31

H.Taranto 27

Castellaneta 19

Grottaglie 16

Prossimo turno, 11^ di ritorno (06/03ore 15):

Trani-Grottaglie 

Mola-Casarano 

Barletta-Castellaneta 

H.Taranto-Gravina

Novoli-Leverano

Altamura-Mesagne 

UC Bisceglie-Molfetta 

Bitonto-Otranto 

Vieste-Locorotondo 

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND