Home Primo Piano Tra Mesagne e UC Bisceglie finisce in pareggio.

Tra Mesagne e UC Bisceglie finisce in pareggio.

da Redazione
0 commento 20 visite

  (di Mauro Pasimeni)- Finisce con un pareggio tra Mesagne e UC Bisceglie per 1-1, con i gol di Mummolo e pareggio dell’Unione con Acquaviva.Per il Mesagne si tratta del quinto pareggio stagionale, il terzo in casa.

Si tratta del secondo pareggio consecutivo tra le mura amiche, dopo quello ottenuto contro il Vieste. Pareggio che non riscatta la sconfitta subita domenica scorsa ad Altamura, lasciando l’amaro in bocca. Vincere oggi avrebbe significato agganciare in classifica proprio l’Unione Calcio, e ritornare alla vittoria che manca dalla ottava di ritorno, quando al Guarini, fu battuta l’Hellas Taranto.

L’Unione Calcio, ottiene l’undicesimo pareggio in campionato, il settimo fuori casa.

Si tratta del terzo pareggio consecutivo ottenuto lontano dal Ventura.

La squadra biscegliese si presenta a Mesagne con l’intento di riscattare la brutta sconfitta casalinga di domenica scorsa, in casa contro il Molfetta. Ma anche in questa giornata, è costretto a rimandare l’appuntamento con la vittoria, che manca ormai dalla settima di ritorno.

Mister Ribezzi recupera per questa partita, il suo portiere titolare Muscato, dopo il turno di squalifica.

In attacco fiducia a Pascual e Mummolo. Parte dalla panchina Greco. Si rivede tra i titolari capitan Angelè, dopo la partita saltata ad Altamura per infortunio.

Al 15′ prima occasionissima della partita per il Bisceglie, vicino al vantaggio con Di Pinto che spara a botta sicura su Muscato, ma il portiere gialloblù respinge con i pugni.

Al 22′ è il Mesagne a trovare la via del gol, con un preciso colpo di testa di Mummolo, su cross di Serio.

Al 41′ contropiede del Mesagne. Azione impostata da Mummolo, che arrivato in zona area avversaria, mette una palla in mezzo per Pascual, che conclude sul portiere biscegliese in uscita a chiudere lo specchio della porta.

Poco dopo Coccioli si ritrova sui piedi il possibile pallone del raddoppio, ma la sua conclusione a portiere ormai battuto, termina sul fondo.

Dopo tre minuti di recupero termina il primo tempo con il Mesagne in vantaggio per un gol a zero.

Primo tempo equilibrato ma che ha saputo regalare delle belle giocate, tra queste il gol del vantaggio del Mesagne con Mummolo, realizzato con una bella torsione di testa.

Ad inizio ripresa, al 4′, il Bisceglie trova subito il gol del pareggio, con Acquaviva, bravo a risolvere una mischia in area di rigore.

Mister Ribezzi cerca di cambiare la partita con gli ingressi di Morleo e Greco, due giocatori che hanno tra le loro caratteristiche spinta e riescono a saltare l’uomo.

Nel Bisceglie invece entra Pasculli per Ferrante.

Il Mesagne prova senza fortuna ad affondare il colpo, rendendosi pericoloso con Greco su punizione e con un colpo di testa di Serio che finisce sopra la traversa.

Finisce in pareggio tra Mesagne e UC Bisceglie, per 1-1 dopo 4 minuti di recupero.

Con questo punto il Mesagne sale a quota 32, e l’UC Bisceglie sale a quota 35. Fallisce il tentativo per i gialloblù, di agganciare in classifica, proprio l’Unione Calcio a quota 34.

Questo è un pareggio che costringe il Mesagne, a continuare a lottare, e soffrire, nelle restanti partite. Si complica ma non si compromette, la strada verso la salvezza diretta.

Domenica prossima i gialloblù andranno a giocare sul difficile campo del Bitonto, avversario che ha riposato in questo turno infrasettimanale.

L’unione Calcio invece riceverà al Ventura il Locorotondo. Per entrambe le squadre, ennesimo scontro salvezza di questo campionato.
Mesagne-UC Bisceglie 1-1

IL TABELLINO:

MESAGNE:Muscato,Del Prete Matteo,Serio,Denisi,Angelè,Boualam,Membola,Carteni,Pascual,Mummolo,Coccioli. PANCHINA:De Carlo,Di Cesaria,Del Prete Marco,Morleo,Greco,Camisa,Marti. All.Ribezzi

CAMBI MESAGNE:

1)ESCE:Coccioli ENTRA:Morleo 11’st

2)ESCE:Membola ENTRA:Del Prete Marco 11’st

3)ESCE:Carteni ENTRA:Greco 24’st

UC BISCEGLIE:Lullo,Quercia,Papagno,Ragno,Anglani,La Rosa,Acquaviva,Lorusso,Ferrante,Ieva,Di Pinto. PANCHINA:Delfino,De Mango,Cannone,Pasculli,Bufi,Pontrelli,Sarr. All.Bitetto

CAMBI UC BISCEGLIE:

1)ESCE:La Rosa ENTRA:Bufi 34’pt

2)ESCE:Ferrante ENTRA:Pasculli 11’st

3)ESCE:Ieva ENTRA:De Mango 40′ st

RETI:Mummolo (M) 23’pt, Acquaviva (UCB) 4’st,

AMMONIZIONI:Serio(M),Angelè (M),Lullo(UCB),Lorusso (UCB),Ferrante (UCB),Di Pinto(UCB).

ESPULSIONI:

ARBITRO:Lopez di Bari

Primo Assistente:Colaianni di Bari

Secondo Assistente:Conte di Taranto 
Questi i risultati della 12^di ritorno:

Barletta-Mola 3-1

Casarano-Vieste 1-2

Otranto-Molfetta 1-0

Locorotondo-Novoli 0-0

Castellaneta-H.Taranto 1-2

Grottaglie-Altamura 1-2

Mesagne-UC Bisceglie 1-1

Leverano-Trani 0-1

Gravina-Bitonto Rinviata al 24/03

LA CLASSIFICA:

Gravina 60*

Barletta 57

Altamura 57

Casarano 56

Vieste 52

Mola 39

Novoli 39

Locorotondo 36

Molfetta 35

Bitonto 35*

Leverano 35

UC Bisceglie 35

Otranto 34

Mesagne 32

H.Taranto 31

Grottaglie 19

Castellaneta 19

*Gravina e Bitonto una gara in meno

Prossimo turno, 13^ di ritorno (13/03 ore 15):
H.Taranto-Grottaglie 

Trani-Barletta 

Altamura-Casarano 

Mola-Castellaneta 

Vieste-Gravina 

Molfetta-Leverano 

Bitonto-Mesagne 

Novoli-Otranto 

UC Bisceglie-Locorotondo 

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND