La mesagnese suor Rosanna Priore ha vinto la battaglia con il Coronavirus

Era stata contagiata all’inizio della pandemia in Italia. Subito ricoverata all’ospedale Spallanzani di Roma dove è stata curata per 70 giorni. In alcuni momenti si è temuto il peggio. Ma alla fine la mesagnese Suor Rosanna Priore, vice generale delle Figlie di San Camillo de Lellis, ha vinto la battaglia contro il Coronavirus. Ieri le sue consorelle l’hanno accolta nella casa generalizia di Grottaferrata a Roma. Le suore sul sito concuoredimadre.blogspot.com hanno scritto: “Dopo 70 giorni di ricovero, di giorni difficili, finalmente la misericordia di Dio ha vinto ed è ritornata a casa la nostra carissima Suor Rosanna. Santa Giuseppina Vannini e Beato Luigi Tezza grazie per aver protetto la vostra figlia! Grazie di cuore a tutti quelli che ci hanno accompagnato con la preghiera!”. Auguri

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles