Stagione di prosa a Mesagne: è sold out per “Miseria e Nobiltà”

Il sipario per la stagione di prosa a Mesagne si apre domani, mercoledì 15 gennaio alle ore 20.30, con il classico di Eduardo Scarpetta, “Miseria e nobiltà”. L’adattamento di Lello Arena e Luciano Melchionna è una produzione di “Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro”. Sul palco del Teatro comunale, insieme al noto attore napoletano, ci saranno: Maria Bolignano, Luciano Giugliano, Giorgia Trasselli e con Raffaele Ausiello, Veronica D’Elia, Marika De Chiara, Andrea de Goyzueta, Alfonso Dolgetta, Sara Esposito, Carla Ferraro, Irene Grasso, Fabio Rossi.
“La qualità degli appuntamenti e i laboratori teatrali attivati in favore degli studenti dell’Istituto superiore “Epifanio Ferdinando” rappresentano due obiettivi che abbiamo voluto considerare in modo unitario e complementare. L’investimento dell’Amministrazione comunale, l’impegno generoso del consulente alle Politiche culturali e scolastiche Marco Calò e la storica collaborazione col Teatro Pubblico Pugliese sono stati ripagati da un riscontro di pubblico sul quale continueremo ad investire”, ha dichiarato il sindaco Toni Matarrelli. Per lo spettacolo di esordio del nuovo cartellone la prevendita ha da giorni esaurito i biglietti disponibili; la campagna abbonamenti ha fatto registrare 208 posti già prenotati.

Related Articles