Solidarietà del Sindaco al Carabiniere che ha subito l’attentato

Il Sindaco Matarrelli ha fatto giungere in redazione un attestato di solidarietà nei confronti del Carabiniere a cui questa notte hanno incendiato lauto. Il primo cittadino scrive: L’attentato incendiario perpetrato questa notte ai danni di un carabiniere desta preoccupazione perché alza il tiro verso chi è preposto al controllo del territorio con lealtà e giudizio verso la nostra comunità. L’istituzione comunale è al fianco del militare bersaglio del vile gesto e dell’intera Arma dei carabinieri.

Toni Matarrelli

Related Articles