Home Attualità Seconda domenica di Avvento – un pensiero per riflettere, una preghiera per attendere – di Padre Angelo Muri

Seconda domenica di Avvento – un pensiero per riflettere, una preghiera per attendere – di Padre Angelo Muri

da Cosimo Saracino
0 commento 168 visite

I mezzi di comunicazione dovrebbero portare avanti con convinzione e coerenza un progetto educativo ben preciso per aiutare tutti, credenti e non, a far rinascere la speranza nel cuore.
Crediamo veramente che l’amore nobilita la mente, il cuore e la vita di ognuno di noi?
Siamo alla seconda domenica di Avvento. La liturgia di oggi ci ricorda che “un germoglio spunterà dal tronco di Iesse, un virgulto germoglierà dalle sue radici”. È tempo di avere speranza!
Sui quotidiani di questi giorni si legge che il Presidente degli Stati Uniti pensa ad un incontro con Putin… Non dobbiamo smarrire la certezza che Dio non abbandona l’umanità anche se l’umanità, spesso, è più preoccupata ai conti da far quadrare che alle minacce alla pace. La pace è messa in pericolo ovunque: in tutto il mondo, in Italia, nei rapporti umani, nelle famiglie, nel cuore…
Se tutte le nazioni cercheranno Dio, che ancora una volta torna piccolo in mezzo a noi per farci crescere con lui e come lui ci insegna, allora tutte le genti della terra pregheranno con maggiore dignità e speranza e saranno benedette.
Vieni, Signore Gesù, vieni e non tardare!

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND