Scuole chiuse, la protesta dei genitori: domani in Villa Comunale

LA MANIFESTAZIONE È STATA RINVIATA AL 3 NOVEMBRE

L’appuntamento è per domani sera, venerdì 30 ottobre alle ore 18, in Villa Comunale. I genitori dei ragazzi che frequentano le scuole primarie e secondarie di Mesagne si sono dati appuntamento al centro del paese per protestare contro la chiusura voluta dal governatore Michele Emiliano. “Vogliamo essere in tanti”, dicono nei gruppi whatsapp delle diverse classi. Mamme e papà vogliono dimostrare il loro dissenso su una didattica a distanza che non convince rispetto al valore dell’istruzione. Le scuole sono state aperte rispettando tutte le disposizioni anti-Covid “perché adesso le chiudono?”. La protesta arriva nel primo giorno di chiusura e mentre altri gruppi si organizzano per depositare gli zaini davanti alle scuole già alle prime ore del mattino. La convocazione per le 18 in Villa Comunale gira con un passa parola senza organizzatori come, invece, era accaduto per la protesta dei commercianti.

Related Articles