Home Attualità E’ scontro tra Comune e sindacati. Cgil e Cisl: ” La Madonna ccu nni iuta!”

E’ scontro tra Comune e sindacati. Cgil e Cisl: ” La Madonna ccu nni iuta!”

da Cosimo Saracino
0 commento 45 visite

distante400X100

Riceviamo e pubblichiamo: “La F.P. C.G.I.L. e la C.I.S.L.. non hanno firmato il contratto capestro che sottrae risorse delle lavoratrici e dei lavoratori del Comune e di conseguenza depaupera la Città di servizi, di efficienza e di qualità. Nella sostanza non si riesce a fare i conti con i numeri che cambiano ogni giorno: E’ grave, ma è la verità!

Mancano risorse destinate dai contratti nazionali ai lavoratori, quindi non si investe per rendere più efficiente lalogo_fp_ufficale macchina comunale; non si investe in un piano di formazione di tutti i dipendenti, così che possa veramente realizzarsi il profilo professionale contrattualmente previsto del collaboratore polifunzionale. Una formazione propedeutica ad un processo motivazionale di dipendenti che raggiungono una età media di anni 54. Vale a dire che bisogna puntare su lavoratrici e lavoratori che sappiano fare bene più mansioni. Riconoscendo il loro lavoro! Non togliendogli soldi dalle tasche, come si è fatto non rispettando l’Accordo del 2.2.2015 tra Parte sindacale e Amministrazione Scoditti.

Quindi le rivendicazioni e le proposte della FP – CGIL e CISL-FP non sono state accolte. Altri sindacati che pure erano d’accordo con le rivendicazioni si sono acconciati ad un “accordicchio” che accontenta qualcuno ma non porta lontano. Quel che è certo è che demotivare il personale procurerà danni e ulteriori inefficienze nella macchina comunale, e questo non può che vederci contrari.

Appare singolare che il Sindaco sia così attento nel tentare di detronizzare i contenziosi aperti nei confronti del Comune cercando transazioni, mentre si disinteressa dei contenziosi con i lavoratori e con le Parti sindacali che incideranno senz’altro sulle finanze dell’Ente. Ma si sa, se perde il Sindacato o i lavoratori : Questi pagano! Se perde il Comune pagano i cittadini ed i cittadini-lavoratori!
Se questo è il nuovo corso…………………………………., la Madonna ccu nni iuta!
Cordialità.

F.P. C.G.I.L.                           C.I.S.L. F.P.

distante400X100

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND