Home Attualità Sabato 21 maggio consegno su “Epilessia: Importanza della consapevolezza”

Sabato 21 maggio consegno su “Epilessia: Importanza della consapevolezza”

da Cosimo Saracino
0 commento 69 visite

Si svolgerà sabato 21 maggio 2022 nella splendida cornice  dell’auditorium “Elio Bardaro” di Mesagne, a partire dalle ore 9,00 un importante convegno sull’epilessia, una patologia che interessa 500.000 persone in Italia. L’iniziativa è organizzata dall’AICE (Associazione  Italiana Contro l’Epilessia) regionale Puglia insieme alla sezione di Brindisi e vede il patrocinio sia  dell’ASL Brindisi e sia dell’Amministrazione comunale di Mesagne, sempre sensibile e attenta su questi temi. All’iniziativa sono stati invitati gli studiosi che si occupano di questa malattia. E’ una delle poche iniziative di questo genere che si organizzano sul territorio ( non solo brindisino ) e sarà utile per prendere consapevolezza di questa patologia, sensibilità che va costruita ogni giorno, passo dopo passo, con il supporto di tutti noi. Chi è affetto da questa patologia è spesso vittima di pregiudizi e discriminazioni a livello morale e ha limitazioni in vari ambiti: scuola,lavoro sport.

Serve una legge, che dia piena cittadinanza alle persone con epilessia, una legge che dia alle famiglie una migliore vita quotidiana, una presa in cura sia per aspetti sanitari che sociali e un maggiore sostegno alla ricerca. Trasformare lo “ stigma culturale “ vissuto tuttora dalle persone affette da epilessia ( ne ha sofferto anche Napoleone, Alessandro Magno, Dostoevskij ) in “ prassi inclusive “

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND