Home Dal Territorio Sabato 19 marzo al Castello primo convegno di ortopedia

Sabato 19 marzo al Castello primo convegno di ortopedia

da Cosimo Saracino
0 commento 81 visite

Listener

Si è svolta sabato scorso la prima delle tre giornate di educazione alla salute di diffuso interesse per ogni età: dallo sportivo impegnato in attività agonistica all’anziano che affronta le sfide della terza età.

Una triplice iniziativa denominata «Know how in neurochirurgia, ortopedia, fisioterapia e medicina dello sport» voluta dal Medical Service & Training – società di servizi e formazione sanitaria con sede in Sandonaci e dallo studio medico della fisioterapista mesagnese dott.ssa Marina Smaldino e patrocinato dall’Amministrazione Comunale di Mesagne.

L’evento metterà insieme per tre giornate presso l’Auditorium del Castello Normanno Svevo studiosi e medici specializzati in diversi ambiti legati alla «medicina del movimento» offrendo agli esperti di settore ed al cittadino curioso la possibilità di entrare nel vivo degli ultimi ritrovati in materia.

L'assessore Marchionna con gli organizzatori il dott. Del Prete e la dott.ssa Smaldino

L’assessore Marchionna con gli organizzatori il dott. Del Prete e la dott.ssa Smaldino

Numerosi i nomi di professionisti impegnati nell’evento divulgativo: dall’ortopedico Del Prete, ai primari ospedalieri Dell’Aere e Ricciardello, al neurochirurgo Costella, alla reumatologa Casilli e diversi altri. La prima giornata è stata dedicata alle «Patologie del rachide, anca, ginocchio, spalla». Il 15 aprile sarà la volta di «Artrosi, artriti ed osteoporosi». Infine l’approfondimento dedicato alle «Patologie dello sportivo», il 15 maggio, con le conclusioni generali e la consegna degli attestati ai partecipanti. Tutte le giornate saranno a partecipazione gratuita.

Per l’assessore alle Politiche Sociali Manuel Marchionna l’iniziativa patrocinata dal Comuneè fondamentale poichè «con un governo che taglia sulla sanità e non investe nella ricerca, l’informazione – nell’ottica più generale della prevenzione- è esigenza sociale imprescindibile».

Cosimo Saracino

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND