Riconsegnato il Tecnologico “Epifanio Ferdinando” di San Pancrazio

Lunedì 20 settembre si è tenuta la cerimonia di riconsegna del plesso scolastico di via Grazia Deledda a San Pancrazio alla comunità scolastica del settore Tecnologico Epifanio Ferdinando nonché della mostra sulla Shoah fornita dalla Yad Vashem. Hanno svolto gli onori di casa il Dirigente dell’IISS Ferdinando ing. Mario Palmisano Romano e il referente di sede l’ing. Salvatore Barbagallo.

Presente il Sindaco di San Pancrazio Salvatore Ripa, che portando i saluti del Presidente della Provincia di Brindisi, ing. Riccardo Rossi, ha ringraziato tutti quanti si sono adoperati per rendere possibile e concretizzare un progetto di ristrutturazione fortemente voluto per la crescita della comunità sampancraziese e non solo, dai tecnici della Provincia (ing. Sebastiano Palazzo e geom. Valentino Passante), alla ditta che ha svolto i lavori (Edil Restauro srl), ricordando anche l’attenzione e il lavoro profuso in questi anni in maniera sinergica con l’Ente Provincia dalla struttura tecnica comunale coordinata dall’arch. Cosimo Stridi.

Ha preso parte alla cerimonia la dirigente dell’IC San Pancrazio Prof.ssa Daniela Savoia che ha dimostrato il suo interesse verso l’importante realtà del Tecnologico Epifanio Ferdinando e la volontà di collaborare affinché i rapporti tra i due istituti siano sempre più stretti.

Particolarmente significativi sono stati gli interventi di due graditissimi ospiti, il Sig. Domenico Francone e il prof. Giovanni Semeraro rispettivamente sindaco di San Pancrazio Salentino e Dirigente dell’ITIS Fermi di Francavilla Fontana nel 2008, anno nel quale si è reso possibile l’istituzione del Tecnologico.

È intervenuto inoltre il Sig. Francesco Greco fiduciario comunale del CONI il quale ha voluto esprimere in particolare il suo apprezzamento per la nuova palestra che è un gioiello per lo sport non solo dell’istituto ma anche per le comunità di San Pancrazio e dei paesi limitrofi.

Graditissimo e molto significativo è stato l’intervento di Don Alessandro Luperto parroco di San Pancrazio Salentino di recente nomina il quale ha rimarcato l’importanza di avere un istituto scolastico superiore nel comune fatto che di per se costituisce una ricchezza per la comunità.

Gli interventi realizzati nella struttura rappresentano un punto di partenza per rilanciare il Tecnologico Epifanio Ferdinando come centro culturale e di formazione per il territorio in un ambito, quello della meccanica e della meccatronica, che offre sempre più importanti prospettive di crescita professionale, grazie anche ai docenti presenti che ogni giorno mettono in gioco la propria professionalità per la crescita dei nostri giovani e per la crescita dell’istituto.

La cerimonia si è conclusa con il classico taglio del nastro da parte del Sindaco Salvatore Ripa e del Dirigente Mario Palmisano Romano e con la visita alla mostra sulla Shoah degli intervenuti

administrator

Related Articles