Home dal Comune Restauro Porta Grande, firmato l’accordo di sponsorizzazione

Restauro Porta Grande, firmato l’accordo di sponsorizzazione

da Ivano Rolli
0 commento 66 visite

image

 MESAGNE – Firmato nella mattinata di ieri – mercoledì 3 febbraio – l’accordo di sponsorizzazione del progetto per i lavori di restauro della “Porta Grande” tra il Sindaco per Comune di Mesagne e l’Associazione dei tecnici mesagnesi denominata “I Vitruviani”. I tecnici si sono dati 15 giorni di tempo per la consegna del progetto esecutivo al Comune e l’inizio dell’iter autorizzativo per il restauro della Porta.

Il progetto inserito nel più ampio obiettivo dal titolo “Bellezza 2.0” è stato costruito secondo le regole dettate dal Regolamento delle sponsorizzazioni approvato con Delibera di C.C. del 26.10.2015, con i successivi nulla osta degli Ordini Professionali, ricevuti dall’Associazione e prevede il contributo intellettuale e professionale dell’associazione a titolo gratuito per il Comune, la realizzazione da parte di Ance Brindisi attraverso la propria filiera di ditte specializzate e di concerto con la scuola edile la creazione di un laboratorio di arte e mestiere durante il cantiere. Il dono del restauro dell’opera alla città, dunque, comprende anche il progetto e un processo formativo dedicato alle opere monumentali molto caro all’Amministrazione.

Il Sindaco, ringraziando i tecnici mesagnesi, ha sottolineato l’importanza di questo progetto per la Città di Mesagne, in quanto «definisce la possibilità di una relazione virtuosa e trasparente tra pubblico e privato in un momento in cui il reperimento dei fondi per il restauro dei beni monumentali è molto difficile». L’Assessore Librato, nel ringraziare i professionisti, ha sottolineato «il valore simbolico dell’opera e la nobiltà dell’azione professionale resa da questa prestazione, che restituisce un forte senso di appartenenza dei professionisti alla propria città “

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND