spazio

Racconti di vita di donne “imperfette”. La femminile esigenza di esistere

spazio

Venerdì 8 Novembre con inizio alle ore 18.30 nel Salone Associazione Di Vittorio, 20 a Mesagne si terrà una serata dedicata alla condizione femminile attraverso gli scritti di alcune donne.
Dopo i saluti di Amelia Ignone, la prof.ssa Adele Rini introdurrà la serata inquadrando il tema nel contesto storico, mentre la dott.ssa Katiuscia Di Rocco (Direttrice Biblioteca De Leo – Brindisi)  relazionerà sul tema della serata. L’attrice Giampiera Di Monte leggerà alcune testimonianze di donne salentine. Fin dalle più remote epoche la condizione femminile ha dovuto fare i conti con la costruzione della supremazia maschile che le ha precluso l’acquisizione di potere e status, e le ha pure negato la capacità di ragionare.

Lungo e accidentato, contrassegnato da avanzate e regressi, accelerazioni e stasi, è stato il percorso che la donna ha dovuto compiere per esprimere se stessa e tentare di veder riconosciuta la sua personalità nella società occidentale. In tale percorso si inseriscono alcune storie di donne salentine che, tra il XVI e il XX secolo, hanno variamente rivendicato la loro capacità di pensare, come una serie di documenti d’archivio testimoniano. Nonostante ciò, anche alla luce della realtà contemporanea, non solo si perpetua un gioco di stereotipi e ruoli di genere, ma si delinea addirittura una regressione: il volto femminile non ha ancora raggiunto la sua completezza.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *