Home Primo Piano Promozione, il Ceglie si arrende al Mesagne per 2 a 0

Promozione, il Ceglie si arrende al Mesagne per 2 a 0

da Cosimo Saracino
0 commento 186 visite

Il Mesagne Calcio di mister Ribezzi potrebbe davvero diventare la rivelazione del campionato di Promozione pugliese. Quattro partite, tre vinte sul campo e una in discussione nelle sedi della Federazione. La classifica dopo martedì potrebbe raccontare di una squadra a punteggio pieno che spera e lotta ogni domenica. Oggi contro il Ceglie, Lotito e compagni hanno dimostrato serietà, voglia di vincere e capacità tecniche. La differenza con il Ceglie è stata evidente fin dalle prime battute. Ribezzi ha posizionato in campo un 4-3-3 con lo scopo di mettere a riparo la porta di Caccetta e tentare il colpaccio con Morelli, Birtolo e Miccoli. Il Mister ha interpretato bene il match mettendo tre under in campo, Deluca, Orfano e Reddavide, lasciando in panchina Schettino per avere una sicurezza in più tra i pali.

Morelli ha fatto di tutto per griffare una rete, ma si è trovato troppo spesso spiazzato e coperto dal difensore del Ceglie. Birtolo ha ben lavorato e Miccoli, a nostro avviso, è stato il migliore in campo. Ogni volta che lui prendeva palla qualcosa doveva succedere. Tiri precisi, passaggi diretti e poi il secondo gol meritatissimo nel secondo tempo. Il Mesagne calcio segna il primo gol al 24’ con Borromeo che intercetta di testa una punizione tirata dal capitano Lotito dall’estrema destra dell’area del Ceglie.

Tre minuti dopo tremano i tifosi del Mesagne per uno svarione della difesa e il tiro potente di Salamina, alto di poco sulla traversa.

Paura al 44 per uno scontro di testa tra Reddavide del Mesagne e Baratto del Ceglie. A terra rimangono entrambi, l’arbitro chiede l’intervento della panchina per Baratto che poco dopo esce con l’orecchio sinistro sanguinante. 

Alla ripresa, quando il cronometro segnava sei minuti, Miccoli (il migliore in campo) si infila nella difesa dalla fascia e di destro mette alle spalle di Costantino. 

Al 34 il Ceglie reclama un rigore per presunto tocco di mano in area da parte di un calciatore mesagnese.

Le Formazioni Ufficiali 

Formazione MESAGNE CALCIO 

1) Caccetta 

2) De Luca 

3) Schirinzi 

4) Lotito (K) 

5) Orfano 

6) Borromeo 

7) Miccoli 

8) Sacco 

9) Birtolo 

10) Morelli 

11)Reddavide 

________________________

12) Schettino 

13) D’Amuri 

14) Montanaro 

15) D’Ippolito

16) Di Santantonio 

17) Stranieri 

18) Camisa 

19) Livieri 

20) Nyah 

Allenatore : 

Ribezzi 

Formazione CALCIO CEGLIE :

1) Costantino

2) Galetta

3) De Gaetani

4) Di Coste 

5) Roma (K) 

6) Maggi 

7) Salamina 

8) Baratto 

9) Serio

10) De Pasquale 

11) Dipietrangelo 

_______________________

12) Tursi 

13) Attanasi

14) Merico

15) Bojang

16) Cellammare 

17) Lenoci 

18) D’Elia

19) Ciracì

20) Carrieri

Allenatore : 

Del Vecchio  

ARBITRO:

Simone di Molfetta 

PRIMO ASSISTENTE :

Ruggiero di Barletta 

SECONDO ASSISTENTE :

Domenico di Barletta

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND