Principio d’incendio in piazza Matteotti, tragedia sfiorata

Sarebbe potuto saltare in aria un intero edificio, ma il repentino intervento dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Brindisi ha scongiurato il peggio: si è verificato nel cuore della notte appena trascorsa (10 luglio) un principio d’incendio nella paninoteca friggitoria “Special” che avrebbe inaugurato proprio oggi.

Pare che si sia verificato un corto circuito nel motore del frigorifero del locale intorno alle 2.30, mentre il centro storico era ancora popolato dagli avventori dei pub: il fumo visto uscire dalla serranda della paninoteca ha messo in allarme Marco Nacci che ha chiesto l’intervento dei Vigili del fuoco. Sul posto, anche una pattuglia dei poliziotti del locale commissariato impegnati nell’attività di controllo del territorio nella zona: anche loro allarmati dall’odore di bruciato e dal fumo che aveva invaso piazza Giacomo Matteotti.

All’interno del locale c’erano tre bombole del gas, una delle quali si era anche surriscaldata, ma i Vigili del fuoco sono stati pronti a metterle immediatamente in sicurezza, scongiurando il verificarsi di una tragedia. Nel frattempo, la pattuglia arrivata sul posto, ha fatto evacuare l’appartamento posto al piano superiore del locale Special, abitato da un’anziana pensionata di 80 anni.

Fortunatamente in poco tempo tutto è rientrato nella normalità. Resta, comunque, tanto spavento e, soprattutto, l’amarezza dei proprietari della paninoteca “Special” che avrebbe inaugurato oggi, 10 luglio. Fabiana Agnello

Related Articles