Home Primo Piano “Parole Incatenate- omaggio ai cantori dell’emarginazione popolare”

“Parole Incatenate- omaggio ai cantori dell’emarginazione popolare”

da Cosimo Saracino
0 commento 56 visite

Domenica 11 settembre alle ore 21:00, in piazza Orsini del Balzo a Mesagne (Br), andrà in scena lo spettacolo “Parole Incatenate”, regia di Antonio Turco, con la compagnia romana “Stabile Assai”. L’evento a ingresso gratuito, è un omaggio ai cantori dell’emarginazione popolare con canti, poesie e monologhi della cultura carceraria. Voci che sono diventate libere nelle celle, nelle docce, nei corridoi, per mandare messaggi di nostalgia, disperazione o per raccontare un sogno.

Inserito nel cartellone “Mesagne Estate 2022”, l’evento è organizzato dalla Commissione Pari Opportunità, Politiche di Genere e Diritti Civili della Città di Mesagne, patrocinato dall’amministrazione comunale e promosso dalle A.P.S. Cabiria e Cittadini del Mondo. La direzione artistica è curata da Anna Rita Pinto in collaborazione con Valentina Begaj, rispettivamente presidente e vicepresidente di Commissione.

Partner dell’evento: Ministero della Giustizia, dipartimento Minorile e di Comunità per Puglia e BasilicataOrdine degli Assistenti Sociali – Consiglio Regionale della Puglia; Ambito Territoriale Sociale BR 3 e BR4; Cooperativa Rinascita – Progetto SAI Mesagne. Media partner: Idea Radio e Punto Sud News.

Nel castEugenio Deidda, poeta di cultura popolare (vincitore del Premio Goliarda Sapienza, ex detenuto); Giovanni Arcuri, attore di teatro penitenziario (protagonista del film “Cesare deve morire” dei fratelli Taviani e vincitore dell’Orso d’oro di Berlino nel 2012); Max Taddeini, attore di teatro penitenziario (ex detenuto); Giorgio Carosi: attore di teatro penitenziario; Tamara Boccia: attrice (pedagogista); Enzo Pitta: piano, chitarra e voce (collaboratore di Sergio Endrigo); Roberto Turco: basso (collaboratore di Rino Gaetano); Lucio Turco: batteria (tra i più importanti batteristi del jazz italiano); Massimiliano Anania: voce (ex detenuto); Antonio Turco, regia, chitarra e voce.

 

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND