Home Attualità Parcheggi sulle strisce blu, gratis solo per le auto elettriche

Parcheggi sulle strisce blu, gratis solo per le auto elettriche

da Cosimo Saracino
0 commento 394 visite

Ancora pochi giorni e poi anche a Mesagne le auto ibride dovranno pagare il parcheggio. Nelle scorse ore il Comando della Polizia Locale ha inviato una lettera alla società che gestisce i parcheggi e per conoscenza all’ufficio personale e al segretario generale del Comune, in cui chiede agli ausiliari del traffico di far rispettare il contratto sottoscritto qualche anno fa con l’Ente.

Scorrendo le pagine del capitolato si legge che sono “esenti dal pagamento della tariffa: le auto a propulsione elettrica, i veicoli appartenenti alle forze dell’ordine, i veicoli di soccorso, velocipedi, ciclomotori o motocicli e veicoli di enti erogatori di servizi nella zona interessata e per il tempo necessario all’intervento”. E non le auto ibride.

Finisce così una consuetudine che aveva premiato i proprietari di auto a doppia propulsione. In questi giorni gli ausiliari del traffico, con grande sensibilità, stanno ponendo dei bigliettini scritti a mano sul parabrezza delle auto ibride per avvisare i legittimi proprietari a mettersi in regola, pena una multa per mancata esposizione del talloncino del parcheggio.

A questo riguardo il Comandante Teodoro Nigro ha inviato in redazione questo chiarimento:

“Le verifiche periodiche, previste dal testo unico degli enti locali, riguardanti le prestazioni delle società concessionarie di beni e servizi come contrattualizzate da anni, hanno opportunamente indotto il Comando ad ottemperare, se e quando ve ne fosse stato bisogno, alle indicazioni come in elenco – da contratto – delle auto escluse dal pagamento della sosta a pagamento.
In particolare sono beneficiare le sole auto a propulsione elettrica.
Rimangono vigenti tutte le altre prerogative per abbonamenti e “prima”auto come note ai cittadini ed agli uffici ed ai regolamenti comunali vigenti.
Si ritiene di fare tale comunicazione perché giunte, nel tempo, alcune richieste da parte di proprietari di auto ibride categoria del tutto differente dalle elettriche”.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND