Ostuni-Mesagne le interviste 

(di Mauro Pasimeni)- Più forte delle emergenze. Il Mesagne espugna il campo dell’Ostuni per uno a zero grazie alla rete messa a segno da Coccioli al 18′ del primo tempo.

Derby dall’antico sapore che mancava ormai da diversi campionati, che non ha deluso le aspettative, risultando alla fine una partita tosta e piacevole da guardare.

Il Mesagne si è presentato ad Ostuni senza sei pedine fondamentali tra squalifiche ed infortuni. I giocatori che sono scesi in campo hanno saputo interpretare benissimo la partita, ottenendo così tre punti che gli garantiscono un primo posto insieme al Lizzano, Tricase e Aradeo.

Nelle interviste ascolteremo mister Marangio e mister Ciraci.

editor

Related Articles