Home dal Comune Ospedale Perrino, aggiornamento su lavori di ristrutturazione

Ospedale Perrino, aggiornamento su lavori di ristrutturazione

da Cosimo Saracino
0 commento 84 visite

Novità sui lavori in cantiere nell’ospedale Perrino di Brindisi. Lunedì 18 luglio inizieranno, al nono piano, i lavori di ristrutturazione dell’Unità operativa di Ostetricia e ginecologia, diretta da Paolo Amoruso, con la realizzazione di una sala operatoria per la partoanalgesia.

“L’avvio di questi lavori – ha commentato Amoruso – è un motivo di grande orgoglio e soddisfazione: grazie all’input della direzione generale che ha recepito le nostre esigenze siamo arrivati alla cantierizzazione. Con 1300 parti l’anno, di cui 600 con taglio cesareo, il nostro è un reparto di secondo livello. Insieme all’ospedale di Lecce siamo centro di riferimento per il Salento e affrontiamo ogni giorno problematiche che vanno dal parto prematuro a tutta la patologia ostetrica. Una sala operatoria al piano è fondamentale per fronteggiare le emergenze, in linea con le normative regionali e nazionali”.

Sempre al Perrino, proseguono secondo cronoprogramma i lavori per la realizzazione di 23 posti letto di Terapia intensiva al quinto piano che si aggiungeranno a quelli già attivi. I lavori sono realizzati nell’ambito dei finanziamenti per il potenziamento della rete ospedaliera previsti dal Decreto Rilancio del 2020.

La Asl di Brindisi ha inoltre affidato nei giorni scorsi la progettazione esecutiva e la direzione dei lavori per la realizzazione di un padiglione esterno da destinare al Day Hospital Oncoematologico e di ambulatori per l’Unità di Dermatologia. 

“Si tratta di azioni importanti – dice il direttore generale Flavio Roseto – che renderanno più funzionale la struttura ospedaliera e consentiranno di ampliare l’offerta di assistenza ai nostri cittadini. Benché – continua – siamo convinti che per la città di Brindisi, e per tutta la provincia, la vera soluzione sia quella di costruire un nuovo ospedale, e per questo abbiamo già avviato da tempo un dialogo con la Regione e il Comune”.

banner distante
fabrizio
spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND