Home Cronaca Operatore ecologico trova borsellino con 300 euro e lo riconsegna al proprietario

Operatore ecologico trova borsellino con 300 euro e lo riconsegna al proprietario

da Cosimo Saracino
0 commento 90 visite

Preso dalla fretta di scaricare i rifiuti differenziati nell’Ecocentro comunale, un mesagnese qualche giorno fa ha smarrito il suo borsellino con all’interno i documenti e trecento euro in contati. Un operatore ecologico, in servizio presso la struttura di via Marangio, ha notato il portafogli per terra e non se n’è approfittato. Aperto il borsellino ha visto i documenti e subito si è messo sulle tracce del proprietario che ha ringraziato per il gesto. Notizie di questa natura continueremo a pubblicarli perché descrivono il senso di civiltà che sta crescendo nella nostra città. Rispettare gli altri e soprattutto i loro beni è fondamentale inel vivere civile. Complimenti all’operatore ecologico e speriamo che certi gesti si moltiplicano.

 

spazio

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND