Home Cronaca Omicidio Giannini, il nuovo appello della Polizia di Sheffield

Omicidio Giannini, il nuovo appello della Polizia di Sheffield

da Cosimo Saracino
0 commento 131 visite

Riportamo la traduzione del nuovo appello della Polizia di Sheffield: APPELLO CCTV: Ricercati potenziali testimoni per l’omicidio di Carlo Giannini Stiamo cercando di identificare alcune persone dopo l’omicidio di Carlo Giannini in un parco di Sheffield due settimane fa.

Il signor Giannini è stato trovato morto a Manor Fields Park alle 5 del mattino di giovedì 12 maggio. Un’autopsia ha poi concluso che è morto per una coltellata. Si ritiene che il 34enne sia entrato nel parco alle 23:06 ma i suoi movimenti fino alla sua morte sono sconosciuti.

Sono state svolte ampie indagini sulle telecamere a circuito chiuso che ci hanno portato a cercare di parlare con le persone nella foto. Queste immagini sono state catturate nel parco tra le 23:13 e le 3:09 della notte dell’omicidio.

L’ufficiale investigativo senior, DCI Becky Hodgman, ha dichiarato: “È essenziale creare un quadro chiaro dell’attività all’interno e intorno al parco nella notte dell’11 maggio e nelle prime ore del 12 maggio. “Stiamo cercando di parlare con coloro che sono raffigurati come potenziali testimoni dei crimini più gravi. Se riconosci te stesso o qualcuno che conosci nelle immagini, ti preghiamo di metterti in contatto il prima possibile”.

Finora sono state arrestate due persone in relazione alla morte del sig. Giannini. Un ragazzo di 17 anni e un uomo di 18 sono attualmente entrambi su cauzione dopo essere stati arrestati con l’accusa di omicidio. Se hai informazioni che potrebbero aiutare i nostri funzionari, contatta il 101 citando l’incidente numero 122 del 12 maggio.

Puoi anche trasmettere le informazioni direttamente alla stanza dell’incidente tramite https://mipp.police.uk/operation/14SY22K04-PO1 . In alternativa, puoi rimanere completamente anonimo contattando l’ente di beneficenza indipendente Crimestoppers tramite il loro sito web Crimestoppers-uk.org o chiamando il loro Contact Center nel Regno Unito al numero 0800 555 111.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND