Norme anticovid, controlli su strada

Sono in corso di svolgimento da stamane una serie di controlli su strada ad opera di alcune pattuglie della polizia locale di Mesagne nell’ambito del dispositivo voluto dal Ministro degli Interni per il tramite della Autorità Provinciale di Pubblica Sicurezza presente in Mesagne con il Commissariato.

Da giorni in effetti è partito il piano della locale Questura finalizzato ad effettuare controlli per scongiurare la diffusione del virus che come è noto è presente nel territorio pugliese anche con la prevalente variante inglese.


Oltre 30 i veicoli controllati stamane sulle principali arterie da e per il centro urbano in collaborazione con le altre forze di polizia presenti. Due patenti ritirate perché scadute e ben sei sanzioni da 400 euro l’una perché i conducenti fermati non hanno “addotto motivazioni conformi ai limiti di circolazione” imposti nel periodo, rosso della due giorni della Santa Pasqua.
Controllate in tarda mattinata alcune contrade in cui numerosi dono gli insediamenti urbanistici oltre che la villa comunale e parco poti da dove dobo state fatti allontanare gruppi di cittadini intenti a stazionare all’ aperto se pur con nasceranno indossate.
L’augurio rimane quello, come peraltro ribadito dal Sindaco Toni Matarrelli di continuare a limitare spostamenti e contatti sperando in un graduale e definitivo allenamento della morsa dei contagi oramai presenti da oltre un anno bell ambito del gravissimo fenomeno pandemico mondiale.

administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *