New Virtus Mesagne giocherà domenica ancora tra le mura amiche

Per la prima giornata del girone di ritorno, la New Virtus Mesagne si prepara ad ospitare la Fortitudo Trani, formazione del tavoliere ancorata a metà classifica con 10 punti, 4 in meno dei ragazzi di coach Bray. Si resta tra le mura amiche, dunque, con fischio d’inizio alle 18.30 di domenica 12 gennaio, agli ordini dei signori Rodi Matteo e Pierri Alessio, entrambi di Brindisi. Questa settimana abbiamo raggiunto Dane Đekić, ala gialloblu arrivata alla corte del presidente Guarini due mesi fa e già nel cuore dei supporters mesagnesi per il suo impegno, il carattere mite e la grinta messa in campo.
– Dane, quali sono le tue prime impressioni sulla New Virtus e sulla nostra Mesagne?
Sono qui da quasi due mesi e, a partire dal primo giorno in cui sono arrivato, sono stato accolto come un membro della famiglia. Avverto il pieno supporto dei compagni di squadra e dell’allenatore e questo mi dà molta fiducia.
Adesso posso dire di conoscere Mesagne molto bene. La città è piccola ma con un’anima, in particolare nei fine settimana e durante le vacanze. Il cibo è davvero buono e mi trovo veramente molto bene.
– Sei vittorie consecutive. Qual è il segreto?
Sì, abbiamo ottenuto sei vittorie consecutive, ma non vogliamo fermarci qui. Il nostro team fa progressi giorno dopo giorno. Abbiamo giocatori d’esperienza che trasmettono le proprie conoscenze e giocatori più giovani che imparano da loro e danno molta energia. Quando unisci questo alle abilità dell’allenatore Bray, ottieni una combinazione vincente. Sono felice di adattarmi molto bene al sistema. Dobbiamo mantenere un’energia positiva e giocare senza paura contro ogni squadra del campionato. Domenica giocheremo contro la Fortitudo Trani nuovamente in casa e ne approfitto per invitare i nostri tifosi a darci l’energia di cui abbiamo bisogno per vincere la partita. Mauro Poci

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles