Home Cronaca Nessuna traccia di frenata nei pressi del luogo dell’incidente di Cuomo

Nessuna traccia di frenata nei pressi del luogo dell’incidente di Cuomo

da Cosimo Saracino
0 commento 78 visite

cuomo gianluca

Verrà effettuato nel primo pomeriggio di oggi l’esame autoptico sul corpo dell’autotrasportatore mesagnese, Gianluca Cuomo 44 anni, rimasto vittima di un incidente stradale venerdì notte sulla A 14, all’altezza del 114esimo chilometro della carreggiata Nord, in direzione Bologna mentre viaggiava a bordo del camion che trasportava ortaggi dalla Puglia.

I parenti di Gianluca sono tutti sotto choc per la terribile notizia che hanno ricevuto, sperano che la Magistratura in serata dia il via libera per il trasporto del feretro a Mesagne dove si svolgeranno i funerali.

Da alcune informazioni della Polizia Stradale intervenuta sul luogo del sinistro non ci sarebbero tracce di frenata sull’asfalto nelle immediate vicinanze dell’incidente. Per questo motivo gli inquirenti sospettano che all’origine dell’uscita dalla carreggiata del camion ci sia un colpo di sonno o un malore del mesagnese. Nelle prossime ore, dopo la verifica dei risultati dell’autopsia, i poliziotti riusciranno a ricostruire gli ultimi minuti del giovane autotrasportatore.

Intanto, a Mesagne sono tanti gli attestati di stima ed amicizia che stanno arrivando alla famiglia di Gianluca Cuomo: uomo amato e rispettato da tante persone.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND