Home Attualità Nessuna novità sull’omicidio di Carlo Giannini

Nessuna novità sull’omicidio di Carlo Giannini

da Cosimo Saracino
0 commento 84 visite

Le notizie diffuse nelle ultime ore rispetto a due presunti arresti per l’omicidio del giovane mesagnese Carlo Giannini, sono infondate e prive di fondamento. La polizia di Shelfield sta ancora indagando sulla vicenda e sta raccogliendo testimonianze libere ed anonime sul caso. Rimane certa la morte violenta ma ancora non si conoscono i risultati dell’esame autoptico effettuato in Inghilterra. La famiglia comprensibilmente si è chiusa nel suo dolore e attende novità dall’ambasciata. Tanti gli amici di Carlo che nelle ore seguitanti alla notizia della morte hanno manifestato la loro incredulità sulla vicenda. Carlo era un giovane solare e pieno di vita. La sua dinamicità lo aveva portato lontano dalla nostra terra per costruirsi un futuro. Bravissimo pizzaiolo aveva aperto una attività in Germania nei pressi della foresta nera e poi aveva scelto di andare nel Regno Unito per continuare a lavorare. Il suo sorriso, modificato dopo una caduta da piccolo che gli stava costando la vita, ha sempre affascinato chi lo ha conosciuto. Ricordarlo dinamico e con il cuore pieno di bontà è il modo migliore per onorarlo.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND