pugliaboutEcco Pugliabout.com una piattaforma vincitrice del Progetto PIN-Pugliesi Innovativi da un’idea di due ragazzi di Mesagne. Che la Puglia sia ormai una delle mete favorite del turismo italiano ed europeo lo dicono i tantissimi turisti che ogni anno affollano le nostre spiagge e città alla ricerca di qualcosa di speciale. Innovativa. Eh sì, perché il Tacco d’Italia sa offrire quanto di più bello ci possa essere per un viaggiatore: sole, mare e buon cibo. Negli ultimi anni, quindi, oltre ai turisti sono anche aumentati servizi e strutture. 

Località come Polignano a Mare, Ostuni e Alberobello (solo per citare le più famose) sono piene di ristoranti, b&b e hotel che si contendono un turismo in continua crescita. Anche una cittadina come la nostra Mesagne, non proprio al centro di questo flusso turistico senza precedenti, ha saputo ritagliarsi un piccolo spazio di mercato attraverso la rivalorizzazione di un centro storico a dir poco fantastico (e definito, a ragione, un teatro di posa all’aperto); tutto questo grazie al desiderio forte di far crescere una comunità intera affiancandola ad un progetto con prospettive che vanno al di fuori dei confini territoriali.

Proprio la voglia di aiutare il proprio territorio  attraverso il turismo e la multiculturalità, ha spinto due ragazzi di Mesagne ad ideare una piattaforma online, tradotta in 4 Lingue, in grado di fornire un servizio per gli operatori turistici della regione e per i turisti che arrivano in Puglia.

FOTO COMPONENTIIl progetto, denominato PUGLIABOUT.COM, è riuscito a vincere il bando PIN-Pugliesi Innovativi, destinato ad aiutare le idee imprenditoriali pugliesi con il maggior potenziale di sviluppo. A realizzarlo, Andrea Gioia e Dario Perez (nella foto affianco), entrambi non più ragazzini ma con tanta voglia di far crescere la loro idea. Attraverso la loro conoscenza in materia di turismo e comunicazione, hanno messo a punto una piattaforma che funge da vetrina per Strutture Ricettive, Ristoranti, Guide Turistiche e Associazioni Culturali e di Promozione del Territorio; uno spazio online attraverso il quale, chi aderisce, può interfacciarsi direttamente con il turista che visita il sito.

La scelta iniziale è stata quella di lanciare una Landing Page che permette  di potersi affiliare gratuitamente: attraverso un click su “Affiliati Gratis”, tutti gli operatori turistici della Puglia potranno inviare la loro richiesta di affiliazione ed entrare a far parte di un progetto tutto italiano con grandi idee di sviluppo. Entro la fine di Maggio, poi, verrà lanciata la vera piattaforma PUGLIABOUT.COM con all’interno un blog e tanti contenuti dedicati alla nostra regione, oltre ad una WEB APP per permettere un più facile accesso dai dispositivi mobili.

“Per noi era importante creare uno spazio multilingue da consegnare ai turisti ma anche agli operatori turistici: creare una connessione che porti sviluppo territoriale è una prerogativa del nostro progetto. Uno spazio web dove il turista può costruirsi la propria vacanza connettendosi direttamente con l’operatore.”

E’ questo il concetto sul quale si basa PUGLIABOUT.COM. Un invito, quindi, a visitare il sito e a promuovere la Puglia innovativa. Pugliabout aspetta tutti i ristoratori, le strutture ricettive, le guide e le associazioni che volessero affiliarsi gratuitamente alla piattaforma dando una spinta alla Puglia che cresce. Aiutiamoli a crescere!!!