Nasce il Consorzio tra Comuni per l’Ambito Territoriale Sociale Br/4

Un altro obiettivo portato a termine con tanto lavoro da questa Amministrazione comunale. Dopo anni di incontri, valutazioni e perplessità domani, 8 settembre, i sindaci firmeranno dal Notaio l’atto di costituzione del Consorzio per la realizzazione del sistema integrato di Welfare dell’Ambito territoriale sociale BR/4. I servizi forniti dall’Ambito sono fondamentali per l’integrazione di famiglie e disabili dei nove comuni coinvolti, di cui Mesagne è capofila. Da quando fu costituito l’Ambito la gestione economica è stata sempre inserita nel nostro bilancio comunale creando per diverso tempo anche dei problemi in termini di equilibrio tra poste in entrate e in uscita. Adesso, come auspicato da diverse amministrazioni mesagnesi che si sono succedute nel tempo, si arriva a costituire un organismo indipendente che assumerà impegni e organizzerà le finanze come meglio crede. La firma dell’atto di costituzione del Consorzio per la realizzazione del sistema integrato di Welfare dell’Ambito territoriale sociale BR/4 verrà rilanciata in una conferenza stampa che si svolgerà domani, mercoledì 8 settembre alle ore 12, nell’Aula consiliare del Comune di Mesagne. Parteciperanno i sindaci e i rappresentanti istituzionali dei 9 Comuni che formano l’Ats BR4: Mesagne, Cellino San Marco, Erchie, Latiano, San Pancrazio Salentino, San Pietro V.co, Sandonaci, Torchiarolo, Torre Santa Susanna).

administrator

Related Articles