Home Attualità Molfetta risponde a Faggiano sull’assenza al convegno sulla mobilità sostenibile

Molfetta risponde a Faggiano sull’assenza al convegno sulla mobilità sostenibile

da Ivano Rolli
0 commento 71 visite

giuntamolfetta

MESAGNE- Il sindaco Pompeo Molfetta utilizza i  social  per rispondere all’on. Faggiano che lo ha attaccato per l’assenza degli amministratori comunali ad un convegno sulla mobilità sostenibile a Mesagne promosso dall’associazione Di Vittorio.
“Ѐ notorio che il sindaco di Mesagne, compatibilmente con i suoi impegni, va ovunque venga invitato e ovunque sia gradita la sua presenza, senza neanche bisogno di atti formali o ufficiali. Alcuni giorni addietro nel corso del convegno organizzato dall’associazione politica “Di Vittorio” sul tema “Mobilità sostenibile e sicurezza stradale, un disegno per Mesagne” l’on. Faggiano ha stigmatizzato come riprovevole l’assenza del sindaco Molfetta” ha dichiarato il primo cittadino, aggiungendo “Preciso che se all’amministrazione comunale fosse stato riconosciuto, come era d’obbligo, un ruolo proattivo su un tema di oggettivo interesse generale, il sindaco doveva esser chiamato a porgere il saluto istituzionale ed eventualmente l’assessore al ramo ad intervenire in merito. L’on. Faggiano, che il cerimoniale istituzionale lo conosce a menadito, queste cose le sa, così come sa che a volte la forma è sostanza. Invece hanno ufficialmente escluso l’amministrazione dall’evento ed hanno mandato al sindaco un invito individuale come semplice uditore per poter poi “sfruculiare” sulla eventuale, quanto legittima, sua assenza” Molfehha ha concluso scrivendo “Vecchi trucchi di cantina che non aiutano certo a stemperare i toni e a riportare i rapporti politici nella normale dialettica democratica. Orbene io mi sto prodigando in questa fase a fare il pompiere con la mia maggioranza ma sia ben chiaro non riconosco nessuna supremazia morale al PD che anzi, a mio avviso, dovrebbe scendere dal piedistallo da cui è abituato a dare agli altri lezioni di stile e di aplomb istituzionale.”

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND