Home Sport Mesagne calcio, nella calza troverai tre punti?

Mesagne calcio, nella calza troverai tre punti?

da Redazione
Pubblicato Ultimo aggiornamento: 0 commento 25 visite
I due presidenti

f.to Mauro Pasimeni

(di Mauro Pasimeni)- Il 2015 è stato per il Mesagne calcio, un anno pieno di soddisfazioni. Dopo aver disputato un ottimo campionato di Promozione, concluso al secondo posto ad un solo punto dall’Otranto, e dopo aver vinto la lotteria dei play off, in questo anno appena lasciato alle spalle, il Mesagne è ritornato nel massimo campionato pugliese, ovvero l’Eccellenza.

Il 23 dicembre i gialloblù, hanno disputato la loro ultima gara del 2015, regalando ai tifosi mesagnesi, la soddisfazione di andare a pareggiare a Gravina per 1 a 1, attuale capolista del girone.

E’ stata una partita giocata e combattuta da entrambe le squadra. L’undici di Ribezzi alla vigilia era sfavorito, ma la squadra è stata brava a rimanere compatta, e mettere in campo le proprie caratteristiche, ovvero quelle dell’aggressività e del coraggio.

Il Mesagne attualmente ha 22 punti ed è un punto sopra dalla zona rossa.

Il pareggio ottenuto a Gravina è stato il primo in questo campionato, i numeri parlano di 7 vinte, e 10 perse. In casa sono arrivate ben 5 vittorie.

La squadra mesagnese in queste ultime 4 gare, ha ottenuto 2 vittorie (Novoli in casa e Locorotondo fuori), un pareggio (Gravina), e una sconfitta ( con l’Otranto in casa).

Nel giorno dell’Epifania, per la prima gara del 2016 arriverà al Guarini, il Leverano, diretta concorrente per la salvezza.

Entrambe le squadre vorranno la vittoria, si sa che i punti negli scontri diretti valgono sempre doppio. Sarà una partita ancora più difficile rispetto a quella giocata a Gravina. In quella gara bisognava solo attendere e ripartire, ma contro il Leverano si dovrà cercare di fare la partita, restando attenti a non scoprirsi troppo e subire le micidiali ripartenze di Gennari.

In casa gialloblù mancherà il difensore Camisa, perché squalificato. Mister Ribezzi dovrebbe poi avere l’intera rosa a disposizione, questa sosta ha permesso a chi era infortunato di recuperare.

All’andata con il Leverano finì per 3 ad 1 in favore della squadra leccese. Fu una delle più brutte partite giocate dal Mesagne in questa stagione. In quella gara andò a segno per il Mesagne Coccioli, mentre nel Leverano i gol furono di Gennari (doppietta) e Cazzella.

Proprio Gennari è l’uomo più pericoloso da tenere sotto controllo. Ex di turno, è già arrivato in doppia cifra, precisamente a 10 reti. Altro ex della gara sarà Cristian Quarta, prelevato nel mercato dicembrino dalla Virtus Francavilla. Quarta è stato ad un passo nel vestire nuovamente la maglia gialloblù, ma alla fine il giocatore di Cellino San Marco, ha scelto la maglia bianconera del Leverano. E’ reduce da un lungo infortunio, e se al meglio rappresenta un vero pericolo.

Non saranno della partita De Silvestro (già autore di tre gol), e De Giorgi, fermati per un turno.

La squadra di mister Schito (squalificato, ed assisterà alla gara dalla tribuna), ha 19 punti in classifica, ed è terz’ultima insieme con l’H.Taranto. I numeri parlano di 5 vittorie, 4 pareggi, e 9 sconfitte. Fuori casa hanno uno zero nella casella delle vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte.

La loro ultima sconfitta risale alla 15^ di campionato, il 15 novembre, quando il Novoli riuscì ad espugnare il campo del Leverano per due reti ad una. Da allora sono in serie positive da sette partite, riuscendo a fare ben 13 degli attuali 19 punti, frutto di 4 pareggi (Trani, Mola, H.Taranto, Altamura) e 3 vittorie (Molfetta, Otranto, Locorotondo).

Arbitrerà la gara il signor Capriuolo di Bari.

Questo è il programma della 2^ di ritorno:

Molfetta-Grottaglie

Vieste-Mola

UC Bisceglie-Barletta

Otranto-Casarano

Novoli-Castellaneta

Locorotondo- Gravina

Mesagne-Leverano

Altamura-H.Taranto

Bitonto-Trani

La classifica:

Gravina 39

Vieste 34

Casarano 34

Barletta 30

Altamura 29

Mola 26

Molfetta 26

UC Bisceglie 26

Otranto 25

Trani 24

Novoli 24

Mesagne 22

Bitonto 22

Locorotondo 21

Leverano 19

H.Taranto 19

Castellaneta 16

Grottaglie 11

Prossimo turno 3^ di ritorno (10/01):

Altamura-Vieste

H.Taranto-Bitonto

Gravina-Leverano

Casarano-Mesagne

Barletta-Molfetta

Trani-Novoli

Castellaneta-Otranto

Grottaglie-Locorotondo

Mola-UC Bisceglie

 

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND