Mesagne calcio, espugnato il campo dell’Ostuni per 1-0.

(di Mauro Pasimeni)- Finisce con la vittoria del Mesagne sul campo dell’Ostuni per 1 a 0 grazie a gol di Coccioli siglato nel primo tempo.Dopo la sconfitta di domenica scorsa a Lizzano, i ragazzi di mister Marangio ottengono la seconda vittoria in questo campionato riuscendo a centrare un risultato importante, andando a vincere in casa dell’Ostuni, una gara che consegna tre punti importanti non solo per la classifica, ma soprattutto nel morale. A questa partita i gialloblù si erano presentati con diverse assenze tra squalifiche ed indisponibili. Mancavano giocatori come Angelè, Masi, Camisa, Denisi, Martella, De Benedictis.

Mister Marangio pur facendo i conti con una formazione rimaneggiata, ha saputo impostare bene la squadra, e chi è sceso in campo non ha fatto rimpiangere gli assenti, giocando una partita di cuore, con attenzione e bravi a coprire gli spazi, attaccando al momento giusto l’avversario.

L’Ostuni subisce la seconda sconfitta consecutiva, dopo aver perso domenica scorsa a Fasano, cadendo per la prima volta in questo campionato davanti al proprio pubblico.Nel Mesagne debutta dal primo minuto in campionato il centrocampista Lotito.

L’Ostuni deve rinunciare allo squalificato Ancona, ed a Miccoli e Cristofaro.

Mister Marangio ha dovuto reinventarsi la difesa viste le assenze per squalifica di Angelè, Camisa e Masi, schierando così Stabile, Coccioli, Matteo Nacci e Greco, arretrandolo rispetto al suo ruolo originario.

Inizia in attacco l’Ostuni, e al 7′ va vicino al gol con un colpo di testa di Masi, ma finisce lentamente tra le mani del portiere.

Al 18′ è il Mesagne che sblocca la partita. Punizione di Lotito, sponda di testa di Mummolo, il pallone arriva sui piedi di Coccioli che in mischia riesce ad anticipare i difensori ostunesi, e a piazzarla nell’angolino alto alla sinistra di Quartulli.

I primi trenta minuti sono giocati a buon ritmo con continui capovolgimenti di campo.

Al 34′ Crupi lascia partire da fuori area un destro, che stava per sorprendere il portiere di casa.

Al 42′ è l’Ostuni a rendersi pericoloso con un tiro di Schiavone che termina vicino al palo.

Sul finire del primo tempo è stato negato un rigore al Mesagne per una vistosa trattenuta di maglia del portiere su Leuzzi.

Il primo tempo finisce con il Mesagne in vantaggio per un gol a zero.

Ad inizio ripresa, l’Ostuni va subito vicino al gol del pareggio con un tiro di Galeandro dall’interno dell’area di rigore, respinto con i pugni da Lamarina.

Subito dopo è Masi posizionato vicino alla porta ad impegnare il portiere ospite con un tiro che finisce nelle mani del numero uno mesagnese.

Il secondo tempo si gioca su ritmi alti, molti sono i richiami che il signore di gara fa ad entrambe le squadre per mantenere la calma.

Al 15′ è Burdo per l’Ostuni a calciare in porta ma il pallone finisce sull’esterno della rete.

Due minuti dopo occasionissima per il Mesagne con Mummolo, abile a sfuggire alla marcatura, ma il suo sinistro dall’esterno dell’area termina di poco fuori.

Al 34′ è Chiatante a liberarsi ma il suo tiro finisce abbondantemente alto.

L’Ostuni ha pressato molto in ricerca del gol del pareggio, ma il Mesagne ha saputo ben difendersi, giocando una partita tattica, accorta e attenta.

La gara termina con la vittoria del Mesagne per 1 a 0.

Grazie a questo risultato il Mesagne sale a quota sei in classifica, mentre l’Ostuni resta fermo a tre punti.

Domenica prossima i mesagnesi torneranno a giocare in casa contro il Massafra, dopo due gare giocate fuori. L’Ostuni invece andrà a far visita al Lizzano.

IL TABELLINO:

Ostuni-Mesagne 0-1
Ostuni:Quartulli,Rateo,Parisi,Burdo,Camassa,Urso,Chiatante,Fonte,Galeandro,Masi,Schiavone. Panchina:Pinto,Todisco,Narracci,Colucci,Satalino,Cavallo,Capriglia All Ciraci

CAMBI OSTUNI:

1)ESCE:Rateo ENTRA:Narracci 22′ st

2)ESCE:Fonte ENTRA:Satalino 32′ st

3)ESCE: ENTRA:

Mesagne:Lamarina,Greco,Coccioli,Stabile,Lotito,M Nacci,Del Prete,Allegrini,Crupi,Mummolo,Leuzzi. Panchina:Polito,Coppola,Perrone,Motti,D Nacci,Cantoro,Minelli. All Marangio 

CAMBI MESAGNE:

1)ESCE:Allegrini ENTRA:Motti 1′ st

2)ESCE:Leuzzi ENTRA:Coppola 13′ pt

3)ESCE:Mummolo ENTRA:Minelli 44’st
RETI:Coccioli (M) 18′ pt

AMMONIZIONI:Rateo, Fonte, Galeandro ,Camassa (O);

Allegrini, Lotito, Lamarina, Crupi, Motti, Greco, M Nacci (M)

ESPULSIONI:

ARBITRO:Palmisano di Taranto 

Primo Assistente:Spagnolo di Lecce

Secondo Assistente:Capoccia di Lecce

Questi i risultati della 3^ di andata:

Grottaglie-Carovigno  0-2

Aradeo-Lizzano 2-1

Castellaneta-Tricase 0-2

Massafra-Maglie 3-1

Copertino-Uggiano 0-1

Manduria-Brindisi 0-0

Ostuni-Mesagne 0-1

Leverano-Fasano 2-0

La classifica:

Mesagne 6

Lizzano 6

Tricase 6

Aradeo 6

Manduria 5

Massafra 4

Leverano 4

Carovigno 4

Uggiano 4

Brindisi 3

Grottaglie 3

Ostuni 3

Fasano 3

Castellaneta 2

Copertino 1

Maglie 0

Tricase, Leverano, Carovigno, Copertino una gara in meno 
Prossimo turno 4^ di andata (02/10/16, ore 15:30):

Maglie-Manduria 

Tricase-Leverano 

Brindisi-Grottaglie 

Carovigno-Castellaneta 

Fasano-Copertino 

Lizzano-Ostuni 

Mesagne-Massafra 

Uggiano-Aradeo 

editor

Related Articles