Matarrelli, presidente Autorità Idrica Pugliese, incontra Di Cagno Abbrescia

In qualità di presidente dell’Autorità Idrica Pugliese, stamattina a Bari il sindaco Toni Matarrelli ha incontrato il presidente di Acquedotto Pugliese, l’on. Simeone Di Cagno Abbrescia.

“Abbiamo discusso degli importanti investimenti infrastrutturali che attraverso il Piano d’Ambito di prossima approvazione potranno essere garantiti in tutta la Regione. Gli interventi saranno resi attraverso servizi idrici più efficienti ed economici, anche nelle aree più periferiche, improntati all’utilizzo di tecnologie di ultima generazione e caratterizzati dall’impiego di sistemi di distribuzione progettati per combattere sprechi e dispersione. Al momento di salutarci, l’on. Di Cagno Abbrescia mi ha fatto dono del volume “Il palazzo dell’Acquedotto Pugliese”, un libro sulla storia della meravigliosa e prestigiosa sede di Aqp”.

Il confronto con il presidente Aqp si è fondato su un principio condiviso: l’acqua è un risorsa preziosa per i nostri territori ed è fondamentale per la vita e per l’ecosistema che abitiamo.

“Da qui – ha concluso Matarrelli – l’impegno consapevole a salvaguardare e tutelare l’importante risorsa come bene pubblico: data la sua natura così strettamente correlata all’uomo non è ipotizzabile che possa diventare proprietà di pochi”.

administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *