Home Dal Territorio Mamma Ilaria e la sua passione per la cucina

Mamma Ilaria e la sua passione per la cucina

da Cosimo Saracino
0 commento 61 visite

  

Oggi vi vogliamo proporre una bella ricetta di uno dei dolci tipici di questo periodo natalizio: le cartellate. La ricetta (clicca qui) ce la fornisce Ilaria Zizza una giovane mesagnese trapiantata in Maremma che dal 2012 ha aperto un blog trasformato in sito (www.mammailaria.com) da luglio di quest’anno. Mamma Ilaria si dice attratta dalla cucina già da quando era bambina. I suoi esempi sono state le nonne, ottime cuoche casalinghe e oggi questa passione la mette a servizio soprattutto della sua piccolina. Col passare degli anni questo amore per la cucina è diventato quasi un lavoro grazie alle sue collaborazioni con importanti siti di proposte gastronomiche fino ad arrivare alla scelta di mettersi in proprio scrivendo ricette e costruendo tutorial sul suo sito internet.
Ilaria come è nato il tuo amore per la cucina? 

In realtà è nato sin dall’infanzia, ronzavo sempre intorno alle mie nonne quando erano davanti ai fornelli. Negli anni della mia adolescenza ho iniziato a sperimentare cimentandomi nella preparazione di piatti dolci e salati e pian piano è diventato il mio mondo.
Che cosa ti piace cucinare di più, e quanto sei legata alle nostre tradizioni?

Adoro cucinare un po’ di tutto, seguo sempre il mio istinto, anche se quando metto le mani in pasta sono sempre molto contenta. Le nostre tradizioni culinarie sono alla base della mia vita, quando preparo i nostri piatti mi sembra di essere a casa. Cerco di trasmettere l’amore per la mia terra anche a mia figlia che ogni volta che assaggia qualcosa di veramente saporito sgranando gli occhi mi chiede se io abbia preparato qualche nuova ricetta Salentina
Come è nato il sito ‘Mamma Ilaria’? Raccontaci quali sono le esperienze con i tuoi followers

È nato tutto per caso. Nel 2012 una mia amica mi spinse ad aprire il blog perché grazie ai miei consigli culinari riusciva a far mangiare il suo bimbo senza problemi, dopo qualche mese ebbi l’opportunità di collaborare per un anno e mezzo con un sito di ricette e grazie alla mia redattrice ho imparato davvero tanto… il rapporto che ho con i miei followers è assolutamente magnifico. Sul sito ho ancora pochi commenti ma sulle pagina dei social, su facebook specialmente, mi chiedono consigli e postano le foto dei piatti preparati con le mie ricette.
Che consiglio daresti a tante mamme che ogni giorno combattono con i gusti dei figli e quelli dei mariti? Tu come ti comporti in famiglia?

Io sono stata fortunata perchè mia figlia ha sempre mangiato tutto, però anche lei ha degli alimenti che detesta ed ora inizia ad affinare i suoi gusti alimentari… quindi io mi armo di pazienza e fantasia. A volte basta davvero poco per inventare un nuovo piatto o per mascherare qualche alimento che non piace…

Buon appetito. C. S.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND