Mal di schiena? Il dr. Bortolato nel poliambulatorio di medicina moderna a Mesagne

Il dr. Mario Bortolato, specialista in chirurgia vertebrale miniinvasiva, sarà presente venerdì 3 luglio presso l’ambulatorio di medicina moderna di Mesagne nel Centro Studi Medici del dr. Costanzo Mardighian.

Il dr. Bortolato, Primario Ortopedico con una esperienza ventennale nel trattamento delle patologie dolorose della colonna vertebrale, esegue procedure miniinvasive per la soluzione del mal di schiena. Per appuntamenti telefonare allo 0831773974

Il dr. Bortolato Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Membro della “American Academy of Orthopaedic Surgeons” e della “Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia”

Membro N.A.S.S. (North American Spine Society)

Esperienze

Formazione presso la clinica ortopedica dell’ Università di Padova, sezione Scoliosi.

Ha esercitato per 17 anni presso l’ ospedale S. Antonio di Padova, come responsabile dell’ambulatorio di patologia vertebrale.

Ha frequentato e frequenta per aggiornamento centri internazionali altamente specializzati nella chirurgia vertebrale mini invasiva.

Già Primario Ortopedico presso l’Ospedale Civile di Chioggia (Venezia).

Ha all’ attivo migliaia di interventi riguardanti la chirurgia vertebrale mini-micro invasiva e percutanea.

La chirurgia vertebrale mini-invasiva esplica importanti benefici in molteplici patologie comunemente descritte come mal di schiena, sciatica, lombosciatalgie, cervicalgia, ernia discale, stenosi, discopatie degenerative, scoliosi, osteoporosi, crolli vertebrali.

Numerose le sue esperienze professionali di aggiornamento presso centri di alta specializzazione nella chirurgia vertebrale mini invasiva in Italia ed all’Estero, in particolare in Svezia, Germania, Francia, Spagna.

Svolge attività di consulente per la chirurgia vertebrale mini invasiva, in Italia e all’estero.

Visita ed Opera presso primarie strutture sul territorio nazionale.

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *