spazio

LETA 1.0 “Traduzioni di petto”

Venerdì 17 Gennaio, alle ore 21:00, si terrà presso il Teatro Comunale di Mesagne lo spettacolo “Leta 1.0” ideato da A.S.C. Chromophobia. Il gruppo, composto da Davide Petiti in arte Davíd Seta e Francesco Verardi alias Dj Nuck,  porterà in scena, sulle note della musica elettronica, la leggenda del fantasma de “la Signura Leta”.  “Lu cuntu” della storica tradizione culturale Mesagnese narra che lo spettro inquieto di Leta si aggiri ancora nei pressi della masseria dove fu uccisa questa donna. Una storia d’amore finita tragicamente di cui esistono varie versioni tramandate oralmente nel corso degli anni. Lo spettacolo denuncia tematiche come l’omofobia e il femminicidio. L’evento sarà patrocinato dal Comune di Mesagne.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *