Le ragazze del Mesagne Volley schiacciano il Nardò

 

selfie delle ragazze del Mesagne Volley dopo la vittoria
 
Nella sesta di campionato, il Mesagne Volley espugna il difficilissimo campo di Nardò, confermando i progressi di gioco ed il momento di buona forma della squadra. Coach Giunta presenta la formazione tipo con Abbracciavento in regia, Manisi opposta, Pindinello e Mazzotta centrali, Valente e Scialacomo (k) laterali e Buccini libero. In panchina Forleo, Longo, Carriero, Pagliara e Lapenna. Il Nardò, agli ordini di Mr. Dell’Anna, risponde con Ciriani, Stefanazzi, Buccarella, Lerna, Margarito, Fattizzo, Spano (L), Potenza e Gabrieli. L’inizio dell’incontro è abbastanza equilibrato, ma il diverso tasso tecnico delle due formazioni emerge ben presto. Il Mesagne Volley cresce, punto dopo punto, nella correlazione muro-difesa ed i palloni che cadono nei nove metri mesagnesi diventano sempre di meno. Buono l’apporto delle due centrali Pindinello e Mazzotta che, oltre a sporcare quasi tutte le azioni avversarie, mettono a terra punti importanti fino al 25-18 che chiude la prima frazione. Il secondo set si apre con il Mesagne Volley che spinge forte sull’acceleratore fino al 19-12. A questo punto un piccolo calo di tensione da parte delle gialloblù permette alle giocatrici di casa di rientrare in partita, ma una grandissima risposta di squadra ed una difesa “super” permettono al Mesagne di chiudere sul 25-22 un set dominato per larghi tratti. Il terzo set è, invece, una grande manifestazione di forza da parte delle ragazze mesagnesi. Dopo il break iniziale di 8-0 con un’ottima Manisi in battuta, la compagine ospite mantiene agevolmente il controllo dell’incontro, consentendo a Mr. Giunta di ruotare l’intero roster. Ottime le prestazioni di tutte le baby mesagnesi, che si dimostrano nuovamente all’altezza del livello del campionato e che chiudono il set sul 25-8. Una vittoria importante per la squadra mesagnese, ottenuta su un campo molto complicato. Basti pensare che, prima di questo incontro, il Nardò, composto dagiocatrici tutte di categoria e guidato da un allenatore esperto, aveva sempre vinto e convinto tra le mura amiche. Il Mesagne Volley ha giocato un’ottima pallavolo, fatta di performances altissime al servizio, una difesa quasi impenetrabile e un attacco che ha variato molto situazioni e interpreti. Ottime le due centrali mesagnesi, Pindinello e Mazzotta, ma buonissima partita da parte di tutte le giocatrici gialloblù. Numerosi i supporters gialloblù presenti al Tensostatico di Nardò, dimostrazione di come il movimento stia crescendo, riuscendo ad attirare pubblico anche al di fuori dei confini cittadini. Prossimo incontro domenica 29 novembre, in casa ore 18.30, contro il Galatina. 

Dream Volley Nardò: Ciriani 3, Stefanazzi 1, Buccarella 12, Lerna 5, Fattizzo 3, Spano (L), Margarito, Potenza, Gabrieli. All. Dell’Anna.

 

Mesagne Volley: Abbracciavento 4, Manisi 11, Forleo 1, Mazzotta 9, Carriero 1, Pindinello 7, Scialacomo 7, Valente 8, Pagliara 3, Longo, Lapenna, Buccini (L). All. Giunta.

Mauro Poci

Related Articles