Home Dal Territorio Le autrici di Quorum Rosa a Roma per un incontro con esperti del settore condominiale

Le autrici di Quorum Rosa a Roma per un incontro con esperti del settore condominiale

da Cosimo Saracino
0 commento 43 visite

Sabato 17 settembre a Roma le autrici di Quorum Rosa (rivelatasi la vera novità dell’anno nel settore condominiale) hanno incontrato il loro pubblico nella suggestiva terrazza del The Hive Hotel, con vista sui tetti di Roma.
Le autrici presenti: Barbara Bartoli, Simona Bastari, Elena Cavedagna, Adele di Giorgio, Emanuela Gorgone, Amelia Loiodice, Cetty Oliveri, Tatiana Petruccioli, Sabrina Procicchiani, Egidia Taurino, Veronica Urso, Maria Concetta Volpe e Daniela Zeba, che è anche l’ideatrice e curatrice del libro “Quorum Rosa, condominio al femminile”, hanno quindi potuto confrontarsi, senza curarsi del “politically correct”, con una platea di amministratori, fornitori, esperti del settore ed anche curiosi, riscuotendo interesse ed attenzione.

E’ stata particolarmente gradita dagli oltre 100 partecipanti la formula anticonvenzionale dell’evento, che ha messo a nudo, grazie alla presentatrice e moderatrice Mirella Stigliano (esperta del settore immobiliare), l’umanità oltre alla professionalità delle protagoniste, provenienti da tutta Italia, che hanno avuto il coraggio di fare parlare il cuore.
Le autrici hanno trasmesso passione, sensibilità, competenza con simpatia e ironia, catturando l’attenzione e strappando applausi, perché ognuna di loro ha apportato alla discussione tutto il bagaglio emotivo ed il personale valore aggiunto fatto di esperienze vissute intelligenza, specializzazione, formazione, coaching, imprenditorialità, controllo di gestione e molto altro.

Quorum Rosa è anche solidarietà, per questo è stato dato annuncio della donazione di 1.500 euro all’associazione Non solo Amministratori, ONLUS che si occupa di progetti benefici ed in questo caso il ricavato delle vendite è andato alla ricostruzione della foresta di Paluzza in provincia di Udine. Inoltre, Quorum Rosa è anche fulcro di relazioni per diffondere cultura, ed in anteprima è stato presentato l’opera di Gabrio Bacchini “I dodici sinistri”: un divertente libro che tratta con delicatezza ed ironia del quotidiano dell’amministratore, delineando personaggi, situazioni e problemi di una professione tanto bisognosa di affermazione sociale, quanto a torto sbeffeggiata e sottovalutata.
Non sono mancati ospiti illustri che hanno partecipato ad un effervescente dibattito a conclusione della giornata: il Presidente di Confassociazioni, prof. Angelo Deiana; l’avvocato Ylli Pace dello Studio Cataldi, autore insieme all’avvocato Roberto Cataldi della prefazione di Quorum Rosa; il dott. Romano Ugolini di Condominio Eco; l’avv. Marco Quagliariello di Condominio in Fiera e l’avv. Carlo Pikler, autore insieme all’avv. Rosario Dolce, di un progetto di norma UNI volto a disciplinare la formazione del settore condominiale, arenatosi per i veti di alcune associazioni di categoria degli amministratori.

Il dibattito è stato vivace perché si è andati al cuore del problema: l’attuale situazione in cui versa l’amministratore, abbandonato a se stesso, senza tutela, spesso capro espiatorio per qualunque capriccio passi in mente al legislatore, oberato di oneri, svilito e privo di ogni onore.
Come evidenziato dall’avvocato Ylli Pace dello Studio Cataldi, purtroppo ad oggi il legislatore non ha mai messo veramente a fuoco il condominio: la normativa è farraginosa e lacunosa perché da troppo spazio alle interpretazioni; pertanto, è stata demandata di fatto alla giurisprudenza la disciplina del settore, spesso con risultati insoddisfacenti e contraddittori. In questo quadro l’attenzione alle problematiche delle donne professioniste sotto il profilo welfare e previdenziale è stata completamente ignorata.

Gli avvocati Marco Quagliariello e Carlo Pikler hanno posto l’accento rispettivamente sulla necessità di un’adeguata formazione e al ricorso di metodi alternativi per la risoluzione delle controversie, per professionalizzare gli amministratori da un lato e rendere più sostenibile la vita in condominio, dall’altro.
Ma le domande cruciali sono state poste al Presidente di Confassociazioni, prof. Angelo Deiana, circa le ragioni della mancanza effettiva di rappresentatività dell’intera categoria nei confronti delle istituzioni. Deiana ha riscontrato nella polverizzazione che caratterizza il settore un punto di debolezza, dove l’unione e fare rete può e deve invece rivelarsi strategico. Ecco, quindi, che l’esempio di Quorum Rosa, che ha unito 17 donne, con l’obiettivo di valorizzare l’amministratore e rendere più sostenibile la vita in condominio, potrebbe dare il via a sinergie e collaborazioni nell’interesse dello sviluppo e del riconoscimento della categoria, declinandolo finalmente anche al femminile.
Secondo Deiana, questo sarà possibile attraverso un progetto di Confassociazioni che sarà coordinato dal dott. Romano Ugolini e che verrà presentato in tempi brevi.

Quorum Rosa si sta delineando quindi sempre più come un “think tank”, un vero e proprio serbatoio di idee per riformare, o meglio, rifondare l’istituto del condominio attraverso la partecipazione attiva di chi vorrà mettersi al servizio di un ideale, che è quello di rendere migliore il condominio, con alla guida manager capaci e in grado di dettare politiche gestionali incisive nell’interesse dei propri clienti.
I prossimi appuntamenti di Quorum Rosa saranno a Udine – Palazzo della Regione il 7 ottobre e a Milano, presso FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) il 26 novembre.

spazio

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND