L’Avvocato Stefano Morgese nel gruppo di lavoro per la riforma del processo civile

L’Avvocato mesagnese Stefano Morgese è stato inserito dal ministro della Giustizia, Marta Cartabia, nei gruppi di lavoro per la riforma del processo civile. L’Avvocato Morgese, di 49 anni, fa parte del gruppo di lavoro “per l’elaborazione degli schemi di decreto legislativo recanti modifiche normative in materia di procedimento di primo grado”. E’ una nomina importante per il foro di Brindisi e per l’Aiga (Associazione italiana giovani avvocati, ndr), della quale l’avvocato mesagnese è stato anche consigliere nazionale. I gruppi di lavoro per la riforma del processo civile sono sette. Sono composti da componenti vari, non solo legali ma anche addetti di uffici legislativi, docenti, magistrati. “Queste nomine – ha spiegato Morgese – sono un riconoscimento per tutta l’avvocatura  che ha deciso di dare il proprio apporto a questa riforma voluta dal Ministero”.

banner distante
banner unibed
administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *