Home dal Comune Lavori Pubblici, gli interventi nelle scuole

Lavori Pubblici, gli interventi nelle scuole

da Ivano Rolli
0 commento 56 visite

MESAGNE -L’Amministrazione Comunale traccia un bilancio sul lavoro  condotto in questi ultimi mesi per quanto concerne la  sezione delle scuole con, da un lato, il completamento di attività iniziate dalla precedente amministrazione, dall’altro una maggiore e sempre più attenta osservazione di ciascuna scuola a favore della sicurezza e dell’aggiornamento manutentivo.

A sei mesi dall’insediamento, dunque, il Sindaco e l’Assessore ai Lavori Pubblici fanno il punto su ciascun istituto scolastico oggetto di interventi.

SCUOLE I° CIRCOLO
Scuola elementare “Carducci”. Piano Triennale dell’Edilizia Scolastica. Finanziamento Euro 700.000,00 interamente finanziati.IMG_6625

La procedura di gara è stata espletata nel rispetto dei tempi fissati dalla Regione Puglia e funzionali all’inserimento dell’opera dell’annualità 2015. La ditta che è risultata aggiudicataria in via provvisoria è la MSG Generali s.r.l.s Via Giuseppe Mazzini 55 Pomigliano d’Arco. Il progetto prevede l’adeguamento a norme finalizzato all’acquisizione del certificato di agibilità della struttura scolastica. A tal proposito saranno realizzate le opere previste dai vigili del fuoco nel progetto presentato dall’Ufficio Tecnico, nonché l’adeguamento igienico sanitario e per il superamento delle barriere architettoniche.

Inoltre saranno sostituiti tutti gli infissi esterni per un miglioramento delle prestazioni energetiche.

Scuola elementare “Borsellino”. Intervento di adeguamento ed efficientamento energetico della Scuola Elementare “Paolo Borsellino”  Riqualificazione infrastrutturale degli edifici Scolastici Determina Dirigenziale Ufficio Regionale Lavori Pubblici n. 87 del 17.03.2015.Finanziamento complessivo € 1.000.000,00 interamente finanziati.
L’ opera è stata appaltata mediante procedura aperta con appalto integrato (lavori e progetto esecutivo) con aggiudicazione provvisoria alla ditta Italcoen di Roma. L’intervento prevede anche l’acquisizione di arredi ed attrezzature informatiche per la dotazione di laboratori, per i quali l’ufficio ha già avviato una procedura aperta mediante Mepa per un importo complessivo pari 50.000,00. Gli interveti previsti sono i seguent: adeguamento strutturale per cedimenti ed in conformità a quanto previsto dalla normativa in materia di sicurezza sismica; adeguamento alla prevenzione incendi con progettazione e realizzazione delle opere; adeguamento igienico sanitario e per il superamento delle barrire architettoniche; interventi di efficientamento energetico con realizzazione di cappotto e sostituzione di infissi; sistemazione delle aree esterne. Piano del colore.

SCUOLE II° CIRCOLO
IMG_6634 Scuola elementare “Giovanni XXIII”. Programma Straordinario di interventi urgenti sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi anche non strutturali degli edifici scolastici ( Delibera Cipe n. 6/2012 pubblicata sulla GURI del 14/04/201 n. 88.
L’intervento prevede la sostituzione di corpi illuminanti (plafoniere) il cui rischio di caduta è probabile, la sistemazione di alcuni cornicioni perimetrali degli edifici e la demolizione di alcuni vani di servizio ormai inutilizzati. E’ previsto altresì il miglioramento della coibentazione di una parte dell’edificio. L’importo complessivo interamente finanziabile è pari  a €121.000,00. L’intervento doveva essere appaltato entro il 11 Gennaio 2016. Ad oggi non siamo in presenza di proroga e dal momento che il Comune non è più Stazione Appaltante non sarà possibile procedere all’affidamento dei lavori. Negli ultimi due mesi si è proceduto a richiedere ed ottenere un finanziamento del MIUR dell’importo complessivo di € 8.000,00 per la diagnosi strutturale dei solai le cui procedure dovranno essere concluse entro il 30.01.2016. Questo aspetto è importante perché produrrà studi scientifici di valutazione dello stato di salute dei solai.
Scuola elementare “G. Falcone”
Si è provveduto alla sistemazione con rifacimento dell’impianto idrico sanitari degli spogliatoi  e docce “maschi” adownload servizio della palestra.
Inoltre con personale del Comune si è provveduto alla manutenzione straordinaria del lastricato solare della Palestra, anche al fine di riservare l’integrità del pavimento del campo da giuoco in parquet.
Scuola materna “Handersen”. Programma Straordinario di interventi urgenti sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi anche non strutturali degli edifici scolastici ( Delibera Cipe n. 6/2012 pubblicata sulla GURI del 14/04/201 n. 88.
L’intervento interamente finanziato dal Provveditorato è stato appaltato e portato a termine entro i termini previsti ed ha permesso la completa sostituzione del controsoffitto presente nella Scuola Materna, il risanamento delle canne fumarie, e la manutenzione straordinaria del lastricato solare della Scuola Materna. Importo dei lavori completamente finanziato ed omologato pari a €56.000,00

IMG_6630Scuola media “Maya Materdona”
La scuola Media Maya Materdona ha benificato di un finanziamento “POI Energia” per l’efficientamento energetico che ha consentito la realizzazione di un cappotto su tutte le pareti perimetrali frontali e verticali per il  solaio di copertura. Inoltre sono stati sostituiti tutti gli infissi e risanati due bagni.
Per questa Scuola che si sviluppa su due livelli e si sviluppa su una superficie di circa mq.800 a piano dovranno essere reperite al più presto  ulteriori risorse finanziare per l’adeguamento igienico sanitario dei n. 4 bagni non oggetto del precedente appalto. Nel frattempo si è proceduto a richiedere ed ottenere un finanziamento  del MIUR dell’importo complessivo di € 7.000,00 per la diagnosi strutturale dei solai le cui procedure dovranno essere concluse entro il 30.01.2016.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND