Home Dal Territorio L’Autorità Idrica Pugliese è il primo ente in Puglia a dotarsi dello standard internazionale anticorruzione ISO 37001:16

L’Autorità Idrica Pugliese è il primo ente in Puglia a dotarsi dello standard internazionale anticorruzione ISO 37001:16

da Cosimo Saracino
0 commento 88 visite
Lunedì 6 giugno, durante la Giornata della Trasparenza, ci sarà la cerimonia di consegna della certificazione ISO presso Villa Mininni a Bari, alla presenza del presidente della Regione Puglia Emiliano e del presidente AIP Toni Matarrelli.
La norma ISO 37001 “Sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione ” è il primo standard internazionale per i sistemi di gestione creato, sulla base delle best practice internazionali, con lo scopo di ridurre i rischi e i costi legati a possibili fenomeni corruttivi. È rivolto ad Organizzazioni pubbliche e private, di qualsiasi dimensione o natura, e rappresenta uno strumento flessibile che prevede l’adozione di un approccio sistemico alla prevenzione e al contrasto della corruzione.
“Un importante risultato – dichiara il presidente Matarrelli -, primo nel suo genere in Puglia tra gli enti pubblici a suggello di una attività intrapresa da tempo nel solco dei principi di trasparenza volti ad implementare il sistema di gestione anticorruzione all’insegna di un impegno etico sempre crescente”
Nella foto il Consiglio Direttivo dell’Autorità Idrica Pugliese

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND